Categorie
imprese

Enna, riparte l’economia: l’Assessore alle Attività Produttive Salvina Russo “Nessuno rimane indietro”

Nessuno resta indietro
Apprendiamo che la Pro Loco, mediante le dichiarazioni del proprio Presidente, manifesta
l’intenzione di dissociarsi dalle proposte in esame nel tavolo tecnico indetto dall’Amministrazione
Comunale in presenza di altre associazioni di categoria.
Il nostro obiettivo è quello di trovare una formula per il rilancio economico, sociale e turistico del
capoluogo ennese, coinvolgendo tutti indistintamente attraverso un unico intendimento: “Qui ad
Enna nessuno resta indietro”,
L’Amministrazione Comunale di Enna ha aperto dei tavoli tecnici al fine di affrontare in maniera
condivisa le problematiche determinatesi a seguito dell’emergenza covid19 e pianificare insieme a
tutte le Associazioni di Categoria il rilancio delle attività economiche e produttive.
Coesione, spirito di squadra, senso di comunità e grande determinazione alla base delle numerose
riunioni tenutesi nelle scorse settimane in cui si è a lungo discusso e studiato per la pianificazione
di una ripartenza di tutti i settori, di tutti i comparti produttivi, di tutte le figure professionali del
comune di Enna, nessuno escluso.
Ribadiamo che abbiamo avviato una collaborazione professionale con tutte le Associazioni di
Categoria ed organizzazioni datoriali, per sviluppare un piano strategico importante che mette
tutti, indistintamente, nelle condizioni di ripartire con la propria attività, piccola o grande impresa,
dando sempre più il proprio contributo per la ripresa del tessuto economico e sociale, mettendo in
campo un senso di comunità forte e compatto.
Sono pienamente convinta che il lavoro che si sta portando avanti è senza ombra di dubbio di
grande livello, basato su un equo contributo a tutti i comparti e valorizzato da uno spirito di
coesione e collaborazione come non accadeva da tempo.
Siamo partiti dall’esame di proposte delle associazioni di categoria, per il rilancio economico e
sociale di Enna, ciò può rappresentare una valida iniziativa, anche se ad oggi si è ancora in fase di
discussione in quanto ancora nulla è stato stabilito.
Si è giunti alla realizzazione di un documento unico che vedrà come attori protagonisti tutti gli
imprenditori della città, ma i contenuti e le azioni da intraprendere non sono state ancora fissate.
Se la ProLoco e il suo presidente Gioia Pugliese si dissociano dalla creazione del documento e dal
progetto unico, non riconoscendone la validità e l’equità delle soluzioni che si stanno cercando, è
evidente che non ha lo stesso obiettivo per il quale l’Amministrazione tutta e le Associazioni tutte
stanno portando in campo.
Enna li 20.05.2020
L’Ass.re alle Attività Produttive
(Salvina Russo)

Visite: 414