Categorie
Solidarietà

Emergenza Coronavirus; importante gesto di solidarietà per Calascibetta dall'Associazione "Xibetani nel Mondo"

Per la comunità xibetana arriva un importante contributo di solidarietà dai loro concittadini che risiedono all’estero. Lo comunica il sindaco di Calascibetta Piero Capizzi dalla sua pagina social ufficiale.
1. Come preannunciato con la comunicazione del 3 aprile u.s., confermo che domani 9 aprile, ore 9.00 e seguenti, presso il poliambulatorio di via Maddalena (guardia medica) tutti coloro che sono rientrati in Sicilia dal 14/3 in poi e che sono stati contattati telefonicamente dovranno recarsi a bordo del proprio autoveicolo e lì sottoposti a tampone rinofaringeo secondo la modalità “drive in”.
2. Nell’ambito delle diverse iniziative di solidarietà alimentare mi viene chiesto, e volentieri lo faccio, di comunicare che la Chiesa Evangelica attraverso l’associazione “Per Te” presieduta dal sig. Giovanni La Paglia (che già da tempo ha avviato la distribuzione di alimenti ai più bisognosi) provvederà, in collaborazione con i volontari dell’ONVGI, a predisporre pacchi con generi alimentari per i soggetti e le famiglie maggiormente esposti alle conseguenze economiche negative dell’emergenza coronavirus. La prima distribuzione avverrà domenica 12 aprile, e in tale occasione ad ogni pacco consegnato sarà fatto omaggio dalla ditta Caseari Di Venti di una fuscella di ricotta.
Per le richieste di aiuti ed informazioni contattare il numero 0935/33513 ovvero lo 0935/33936.
3. Mi viene, altresì, comunicato dal presidente dell’associazione “Xibetani nel Mondo” avv. Pino Lo Vetri, che il comitato per il gemellaggio di Chapelle-Lez-Herlaimont (che ringrazio per la generosa vicinanza) ha inviato una ingente somma di denaro per far fronte ai bisogni delle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza covid-19. I generi di prima necessità, che saranno acquistati presso gli operatori commerciali locali, verranno distribuiti per il tramite dell’associazione AUSER e con la sempre preziosa collaborazione dei volontari dell’ONVGI.
Per richieste o informazioni ci si potrà rivolgere al presidente Auser, sig. Franco Giudea, al numero 339/2900727.
4. Personale gratitudine rivolgo al nostro concittadino, dott. Lucio Granata, con cui siamo in costante contatto fin dall’inizio dell’emergenza, il quale spesso e volentieri mi dispensa preziosi consigli medico-sanitari per la più corretta assunzione delle decisioni in materia di salute pubblica.
Un plauso, inoltre, per la generosità mostrata verso la comunità.
5. Per ultimo informo che sono state evase n. 168 istanze per la concessione dei buoni-spesa a valere sulle risorse assegnate dal Governo Nazionale, per un totale complessivo di euro 21390,00.
Sul versante della situazione sanitaria locale, la stessa ad oggi rimane stabile ed immutata e questo, seppur con cauta prudenza, lascia ben sperare.
Il Sindaco
Piero Capizzi

Visite: 15