Categorie
Basket

Basket U13; LA CONSOLINI CHIUDE LA PRIMA FASE AL PRIMO POSTO

LA CONSOLINI CHIUDE LA PRIMA FASE AL PRIMO POSTO
Vince ancora una volta il derby la squadra ennese della Consolini, contro Grottacalda Piazza Armerina, con il punteggio di 16 a 67. Ultimo match della prima fase e nona vittoria consecutiva per i ragazzi di Francesco Milano. La squadra ennese che ha perso solo il primo match del campionato, si ritrova ad avere un utile di nove vittorie, frutto del tanto lavoro della squadra in questi mesi e della tanta passione che quotidianamente questi ragazzi alimentano da anni. “La nostra squadra Under 13 in realtà è un progetto iniziato 5-6 anni fa – dice Coach Milano – Ho accolto in palestra gran parte di questo gruppo quando avevano 5-6 anni e con tanta voglia e tanto impegno siamo arrivati fin qui, al primo posto di un Campionato Maschile Under. Ma il percorso tracciato per loro non è al capolinea, siamo ancora all’inizio e sono sicuro che continueranno a fare bene. Se faranno male, sicuramente hanno lo spirito giusto per reagire e imparare dai loro errori. Contento delle cose fatte e felice nel vederli insieme nei momenti di festa e nei momenti di sconforto. Questa è di sicuro la vittoria più grande”.
Il match di ieri è a dir poco a senso unico; vittoria facile per i ragazzi ennesi, contro un Grottacalda con parecchie ragazze in campo che comunque hanno dato gran prova di carattere per tutta la partita.Frequenti rotazioni di giocatori in campo per i nerarancio, dando spazio a chi ha giocato meno, facendo così rifiatare chi è stato parecchio impegnato durante tutta la prima fase. Ottima prova per Gabriele Rabbita che ha portato 12 punti a referto mostrando sempre più sicurezza. “Sono contento per Gabriele – dice Francesco Milano – ragazzo fantastico che ottiene conquiste allenamento dopo allenamento e partita dopo partita. Sta acquistando sempre più sicurezza e con la sua rapidità ci permette di arrivare velocemente a conclusione. Contento di lui come di tutti i 2008 che in questo periodo, impegnati anche con il Campionato Esordienti, hanno una media di 3.4 partite ogni 10 giorni”. Tanti minuti in campo anche per Giuseppe Sciuto, che ha amministrato il gioco e dettato i tempi delle azioni offensive. Cambi frequenti anche per i lunghi Emanuele Dantes, Giuseppe Garofalo, Dario Barbarino e Sveva Sacco, impegnati nei palloni alti sotto canestro. In campo anche se con un minutaglie ristretto, il piazzette Matteo Girone, Alessandro Scriffignano, Costantino Protopapa, Gabriele Latragna e Andrea Sacco che nei pochi minuti in campo, si è aggiudicato l’MVP del match con 18 punti a referto. Adesso si aspetta il calendario della seconda fase che rivedrà un ripetersi dei match disputati, prima della fase regionale. Si può dire adesso, che la Consolini ha ben dichiarato il suo obiettivo stagionale.

Visite: 39