Visita Pontefice, Cisl Fp, “Massimo impegno da parte della Polizia municipale di Palermo, nonostante le condizioni in cui operano questi lavoratori”

Visita Pontefice, Cisl Fp, “Massimo impegno da parte della Polizia municipale di Palermo, nonostante le condizioni in cui operano questi lavoratori”

Palermo – La Polizia municipale di Palermo garantirà il massimo impegno affinché la visita del Pontefice si svolga nel migliore dei modi. Questo l’esito dell’assemblea dei lavoratori svoltasi ieri al comando in via Dogali a Palermo. “Continuano a persistere i problemi che hanno determinato lo stato di agitazione di questo personale – afferma Mario Basile, responsabile Enti locali della Cisl Fp Palermo Trapani che ha partecipato all’assemblea di ieri – resta irrisolta la questione del personale precario a cui sta per scadere il contratto, come sono ancora in sospeso l’evidente carenza di organico, con 1200 unità in meno rispetto al necessario e la mancata erogazione delle indennità previste dal contratto. Ricordiamo che depotenziare la Polizia municipale in una città come Palermo significa sottrarre servizi ai cittadini e far venir meno presidi di sicurezza e legalità”. La Cisl Fp incontrerà il 19 settembre il sindaco Leoluca Orlando, per ribadire, aggiunge Basile, “la necessità di azioni concrete in sostegno della Polizia municipale come di tutti i lavoratori comunali”.

Visite: 215

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI