Viggiano (Potenza) al via il Palio del Drago

Il Comune di Viggiano e l’associazione culturale Stigliano Eventi presentano la prima edizione de “Il Palio del Drago”, da un’idea di Pietro Micucci.

L’evento, che si terrà dal 16 al 19 luglio 2015 a Viggiano (PZ), darà l’opportunità di viverein un contesto totalmente diverso da quello attuale: il medioevo!

Un’esperienza sensoriale, emozionale da vivere secondo i tempi e i ritmi di una vita ormai lontana, che rivive nelle fantasie di grandi e piccini: i cavalieri, le armi, il drago, il bene, il male, componenti essenziali dell’epoca.

Il Palio del Drago è il primo reality lucano a tema: 10 squadre, 60 concorrenti, oltre 20 giochi di abilità, agilità, forza, intelligenza.

Quattro giorni immersi nel medioevo dove la tecnologia lascia spazio alla tecnica e alle abilità manuali.

Lontani dalla modernità, blindati, in un ambiente dove si esalterà il confronto, la sfida, lo spirito di appartenenza e di squadra, i partecipanti si sfideranno in vari giochi per la conquista del primato.

Lo scenario è rappresentato dalla riproduzione di un accampamento medievale all’interno del quale i contendenti dovranno vivere senza la possibilità di contatti con il mondo esterno, né reale, né virtuale. Per questa ragione sarà fatto divieto, ai partecipanti, di usare pc, tablet, cellulari, e ogni altro strumento o mezzo tecnologico.

Tutti indosseranno costumi d’epoca medievale (fine 1400 inizi 1500) indicati dall’organizzazione.

L’organizzazione si occuperà, inoltre, di rispondere a ogni esigenza dei partecipanti: dai costumi all’acqua, ai cibi di epoca medievale.

Ogni gruppo o squadra avrà, così, la possibilità di selezionare i propri rappresentanti ed effettuare allenamenti.

Al termine delle quattro giornate, la squadra che avrà totalizzato il punteggio più alto, determinato dalla somma dei punteggi di ogni giornata dei giochi, sarà proclamata vincitrice del “Palio del drago”.

Visite: 1121

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI