Vicenda personale CCR di Enna. La Cgil “Il transito nella nuova società del Comune spetta anche a loro”

E’ una partita tutta da giocare, almeno secondo i diretti interessati ed il sindacato quella che riguarda il non passaggio delle 11 unità dei Ccr presenti a Enna, alla nuova società di raccolta dei rifiuti costituita dal Comune di Enna. Secondo il segretario provinciale della Funzione Pubblica Cgil Giovanni La Valle, il passaggio spetta anche a loro come ai loro 73 colleghi”. Se il Comune ritiene che i due CCR sono di sua competenza e ne reclama il diritto deve prendersi anche il personale che vi è in servizio – commenta La Valle – e faremo valere i diritti dei lavoratori in tutte le sedi preposte. Anzi a nostro avviso ci sono alcuni aspetti sul passaggio del personale alla nuova società che sono poco chiari e che necessitano di essere approfonditi. Ad ogni modo il personale dei CCR ha tutto il diritto ed i requisiti per transitare nella nuova società”.

Visite: 430

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI