Viagrande al via il prestigioso Festival “Cantantibus Organis”, giunto alla terza edizione,

Ritorna a Viagrande il prestigioso Festival “Cantantibus Organis”, giunto alla terza edizione, promosso dall’Accademia Musicale Alessandro Scarlatti, sotto la presidenza di Nino Di Blasi, che si svolgerà nel ridente comune alle pendici dell’Etna dal 10 novembre al 3 dicembre prossimi, con un ricco parterre che vedrà protagonisti non solo eccellenti realtà del territorio, ma anche ospiti illustri del panorama musicale nazionale ed internazionale. Saranno molteplici gli eventi collaterali ai concerti e maggiormente intensificato il coinvolgimento del territorio e dei giovani. L’evento è stato insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica, gode del patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ed è organizzato in collaborazione con il Club per l’UNESCO di Catania. L’edizione 2017 del Festival si svolgerà presso la monumentale villa Manganelli Biscari e presso le principali chiese di Viagrande, e verranno coinvolti circa 100 artisti, tra maestri solisti, professionisti provenienti da varie parti della Sicilia e dell’Italia, e studenti di diversi istituti dell’hinterland etneo, per un totale di sei appuntamenti. L’apertura straordinaria della monumentale villa Manganelli Biscari di Viagrande, gioiello dell’architettura liberty, grazie all’adesione del proprietario, l’avvocato Lorenzo Pitanza, permetterà di ammirare, all’interno della villa, la mostra “Bellini e i suoi cimeli: celebrazioni e ricordi del grande musicista nell’Arte” ideata e curata da Franco Di Guardo: in esposizione tutti pezzi unici provenienti da collezioni private, avvalorati, in questa edizione, da un particolare allestimento. L’inaugurazione della mostra avrà luogo venerdì 10 novembre alle ore 18.30, momento che segnerà ufficialmente l’inizio del Festival. La mostra sarà visitabile anche sabato 11 e domenica 12 novembre, dalle ore 10.30 alle ore 12.30, e dalle ore 18 alle ore 21. Parteciperanno alla intensissima tre giorni belliniana la Schola Aetnensis di Zafferana Etnea, le Artiste del Canto Sabrina Messina e Maria Grazia Tringale, accompagnate al pianoforte da Ivan Manzella, l’Orchestra “Symphonica Città di Viagrande” diretta da Lucio Pappalardo. La terza edizione del riconoscimento Viaemagnae Suave Canticum verrà assegnata al maestro Paolo Cipolla ed in memoriam al compianto Nunzio Schilirò, già maestro di cappella della Cattedrale di Catania, scomparso di recente.
Gli ultimi tre eventi, che avranno luogo rispettivamente il 19 novembre nella Chiesa Madre e il 26 novembre e 3 dicembre presso la chiesa collegiata di san Biagio, ospiteranno illustri organisti, Massimo Gabba, Diego Cannizzaro e Angelo Maria Trovato, e solisti del panorama internazionale, Samuele Galeano, primo violino dell’orchestra Luigi Cherubini diretta da Riccardo Muti, Carmelo Fede, prima tromba stabile del Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania, Pietro Caltabiano, già allievo del maestro Fede. in esposizione pezzi unici tutti provenienti da collezioni private, avvalorate, in questa edizione, da un particolare allestimento. L’evento è stato insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica e gode del patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. L’inaugurazione della prestigiosa mostra avrà luogo venerdì 10 novembre alle ore 18.30, momento che segnerà ufficialmente l’inizio del Festival, come da programma, con un ricco parterre che vedrà protagonisti non solo eccellenti realtà del territorio, ma anche ospiti illustri del panorama musicale nazionale ed internazionale. La mostra sarà visitabile anche nei giorni 11 e 12 novembre, dalle ore 10.30 alle ore 12.30, e dalle ore 18 alle ore 21. di del grande musicista nell’Arte”, ideata e curata da Franco Di Guardo: in esposizione pezzi unici tutti provenienti da collezioni private, avvalorate, in questa edizione, da un particolare allestimento. L’evento è stato insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica e gode del patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. L’inaugurazione della prestigiosa mostra avrà luogo venerdì 10 novembre alle ore 18.30, momento che segnerà ufficialmente l’inizio del Festival, come da programma, con un ricco parterre che vedrà protagonisti non solo eccellenti realtà del territorio, ma anche ospiti illustri del panorama musicale nazionale ed internazionale. La mostra sarà visitabile anche nei giorni 11 e 12 novembre, dalle ore 10.30 alle ore 12.30, e dalle ore 18 alle ore 21.
L’ingresso al pubblico è gratuito.
Saranno quattro settimane che si svilupperanno attraverso una serie di importanti concerti, mostre, convegni, dibattiti nei luoghi più significativi del Comune di Viagrande.
L’ingresso a tutti gli eventi previsti in programma è gratuito.

Visite: 102

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI