Viaggi, continua il cammino a cavallo all’interno della Sicilia dei 5 cavalieri ennesi

Dovrebbero essere arrivati stasera 22 aprile, a Roccamena nei pressi del ponte Arabo, Calatrasi, i 5 cavalieri ennesi che contano in una decina di giorni arrivare da Enna a Segesta prima e successivamente a San Vito Lo Capo. Un tragitto quello che stanno percorrendo che li sta portando a conoscere attraverso regie trazzere e sentieri, luoghi di ineguagliabile bellezza da un punto di vista naturalistico e sconosciuti alla maggior parte dei siciliani. Come ad esempio la zona di Prizzi sui monti Sicani e il lago omonimo dove si sono fermati ieri sera e da dove sono partiti stamattina.

Visite: 1093

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI