Viabilità nell’ennese: finanziata con poco più di 9 milioni di euro l’intera opera della Sp28:

Sp 28. Finanziata l’intera opera
Il Capo Dipartimento della Protezione Civile della Regione siciliana, Calogero Foti, ha firmato il decreto con il quale finanzia, nell’ambito dell’accordo di Programma Quadro ” Interventi urgenti di protezione civile nella Sicilia orientale” il progetto definitivo rielaborato dei lavori di ammodernamento della strada provinciale 28, la cosiddetta Panoramica, per l’importo complessivo di 9 milioni e 115 mila euro.

A darne notizia è lo stesso commissario straordinario del Libero Consorzio di Enna, Margherita Rizza, che stamane ha tenuto una riunione di lavoro con il dirigente dell’ufficio tecnico, Paolo Puleo, e il segretario Generale, Paolo Reitano, per mettere a punto da subito i prossimi step tecnici.

Il decreto dispone nel dettaglio l’impegno di 800 mila euro sul Bilancio regionale per l’esercizio finanziario 2017. La restante parte a carico dell APQ pari a 6 milioni e 545 mila euro a cui si sommano 670 mila euro a carico del Libero Consorzio Comunale di Enna e 1 milione e 100 mila euro a carico della Protezione civile.

” Concludo il mio impegno ad Enna con una notizia certamente positiva per il territorio e per il comune capoluogo- commenta il commissario Rizza, il cui mandato scade il prossimo 31 gennaio- Un ringraziamento particolare lo devo all’onorevole Luisa Lantieri che ha seguito tutte le fasi che hanno portato al reperimento delle somme necessarie per ridare alla Città una strada di particolare importanza per la viabilità”.

Il Libero Consorzio adesso potrà procedere all’affidamento dei lavori.

Visite: 402

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI