Vertenza Siram, ancora un nulla di fatto

Rinviato a data da destinarsi l’incontro prefettizio tra sindacati e aziende uscente e subentrante, per la risoluzione della vertenza dei 22 dipendenti della Siram. Questa società per 5 anni ha avuto in affidamento il global service delle infrastrutture dell’Asp. Ma dallo scorso giugno il servizio è passato alla Cofely che a sua volta lo ha ceduto ad una sua azienda consociata la Manital. Cgil e Uil da mesi stanno seguendo le procedure del passaggio del personale dalla Siram alla nuova azienda subentrante. Ma quello che sembrava un adempimento quasi da pura formalità, invece non si dimostrato affatto così con la nuova azienda che prende tempo. Martedì scorso si doveva tenere in prefettura un incontro per sancire definitivamente questo passaggio. Ma invece proprio dalla Cofely e Manital hanno chiesto il rinvio.

Visite: 478

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI