V EDIZIONE DELLA PALERMO TATTOO CONVENTION – PROGRAMMA

V EDIZIONE DELLA PALERMO TATTOO CONVENTION – PROGRAMMA

Organizzata dall’associazione Loadink, da venerdì primo a domenica 3 giugno 2018 torna la Palermo Tattoo Convention al Saracen Resort di Isola delle Femmine (Palermo) per tre giorni di performance, laboratori e artisti internazionali: la manifestazione dedicata al tatuaggio giunge alla quinta edizione dopo il traguardo da oltre 20mila partecipanti dal 2014 al 2017.

Si parte con l’apertura dei cancelli del Saracen Resort venerdì primo giugno alle 9, la stessa mattina si approfondisce la cultura del tatuaggio con l’artista Emanuela Bilella che tiene un seminario a numero chiuso durante il quale i temi spaziano dal tatuaggio curativo al focus sulle geometrie. Ogni giorno, dalle 9 alle 2.30, il tempo alla Palermo Tattoo Convention è scandito dalla musica, spettacoli e dall’intrattenimento a cura di grandi performance mentre si susseguono seminari, contest, aperitivi al tramonto, party serali e naturalmente incontri con gli artisti tatuatori che quest’anno sono oltre cento tra cui i sette special guest: Emanuele Sircana, Koji Yamaguchi, Luca Natalini, Massi Novecento, Marcello Cestra, Alessandro “El Tanque” Pignoli e Simone Phobia. Gli spettacoli e i momenti dedicati alla musica spaziano: dalle note jazz dei sassofoni alle chitarre di Samuele S., dagli spettacolari giochi con bolle di sapone o con il fuoco fino al Burlesque delle Bon Bon Cherry e le suicide girls da oltre 80mila followers Natasha Legeyda & Bobonco. Performance queste ultime che sono l’appuntamento fisso per tutti e tre giorni, come anche i dj set accompagnati dai vocalist e dai percussionisti. C’è anche il party “Popshock Ink” a cura del Popshock con la performance della drag queen La Mik e la musica della dj Claudia Giannettino, organizzata per la notte di sabato. Tra l’area food interna, gli spettacoli che all’improvviso allietano il pubblico e i momenti di relax sul grande prato a strapiombo sul mare con vista sul tramonto, la Convention è un appuntamento aperto e inclusivo: uno spettacolo da quindici ore no stop al giorno.

“Siamo orgogliosi di organizzare per il quinto anno di fila la Convention che cresce per pubblico, carattere e impegno edizione dopo edizione – dicono Vincenzo Bellia e Massimiliano Corona, soci organizzatori – siamo felici di ospitare artisti che ci danno fiducia e naturalmente siamo lieti di offrire al pubblico uno spettacolo di tre giorni: eventi di questo tipo sono un arricchimento culturale e sociale per un territorio vasto e variegato come quello siciliano, sempre più aperto a iniziative artistiche che guardano alle culture differenti e alle arti”.

In allegato il programma completo, il focus sui sette artisti special guest e il comunicato di presentazione della V Palermo Tattoo Convention.

Visite: 230

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI