Ussi Sicilia MARTEDÌ A PIEDIMONTE ETNEO LA CONSEGNA DEI PREMI DELL’ANNO

MARTEDÌ A PIEDIMONTE ETNEO LA CONSEGNA DEI PREMI DELL’ANNO

LA 58^ EDIZIONE SI TERRÀ ALLE 17,30 AL MUSEO DELLA MUSICA

Sarà il Museo della musica in via Oratorio a Piedimonte Etneo a ospitare martedì 6 febbraio la cinquantottesima edizione dei Premi dell’Anno dell’Ussi Sicilia. La manifestazione assegna i riconoscimenti agli atleti siciliani che si sono distinti nel corso del 2017 secondo le segnalazioni dei giornalisti che hanno assistito e raccontato le loro gesta. A presentare la cerimonia di consegna saranno i giornalisti Giacomo Cagnes e Stefania Sberna, con la partecipazione del cabarettista Gino Astorina.

Ormai in fase di definizione l’elenco dei premiati nelle varie categorie che compongono nel suo insieme i premi dell’anno dell’Ussi, fra le quali quella più ambita è legata al ricordo di Candido Cannavò. Oltre ai premi per le imprese compiute, ci saranno riconoscimenti per il “vecchio campione”, per il miglior tecnico, per il miglior giovane, il miglior dirigente, il “pioniere”, l’arbitro, la “speranza”, il giornalista e la piccola società.

La consegna dei premi arriverà al termine di una giornata dedicata allo sport che si aprirà alle 11 alla palestra comunale di Piedimonte Etneo con l’incontro fra sportivi e studenti in occasione della premiazione per i vincitori del concorso per le scuole “Lo sport piedimontese si racconta”. Nell’ambito della 58^ edizione dei premi dell’Anno dell’Ussi, inoltre, alle 14,30 al Museo della musica si terrà il corso di formazione obbligatoria continua “Giornalismo sportivo – Lo Sport a scuola viverlo e raccontarlo”. Le iscrizioni si potranno formalizzare esclusivamente sulla piattaforma Sigef entro domani, 3 febbraio. Nel corso delle tre ore di seminario si approfondirà il tema legato al racconto sportivo attraverso le voci ed i commenti dei giornalisti siciliani; come rapportarsi con il mondo della scuola ed i primi approcci alle attività sportive da parte dei giovani studenti. I relatori sono Roberto Gueli, caporedattore Rai e presidente dell’Ussi Sicilia; Giacomo Cagnes, presidente Ussi Catania; Giovanni Sperlinga, tecnico di scherma e allenatore di Rossella Fiamingo; Giuseppe Raiti, insegnante di scienze motorie.

Visite: 137

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI