Università Kore; oggi si presenta “Il Cammino della Passione; la Settimana Santa in Sicilia”

Giovedì, alle 17, nell’auditorium Colajanni dell’Università Kore sarà presentata “Il cammino della passione. la settimana santa in Sicilia”, una guida turistica della fondazione «Federico II». Una guida dedicata ai numerosi e differenti riti sacri della Settimana Santa in Sicilia, che contiene quattro itinerari geografici e un percorso per immagini tra i riti della Pasqua. “I cammini rivestono un’importanza significativa non soltanto dal punto di vista storico culturale ma anche per il mondo contemporaneo, che spesso rischia di perdere le sue radici, soprattutto nelle giovani generazioni – afferma il vice presente vicario dell’Ars Antonio Venturino questo è il motivo per cui abbiamo deciso di promuovere e pubblicare questo “viaggio” negli itinerari turistico-religiosi durante la Settimana Santa». Un modo insomma per riscoprire il nostro territorio e le nostre radici più. «I riti della Settimana Santa in Sicilia hanno una grande forza rappresentativa – spiega Francesco Forgione, direttore della Fondazione Federico II – in modo simbolico e teatrale rigenerano di senso e identità la vita delle diverse comunità». I riti della pasquali nell’Isola vanno oltre la liturgia religiosa del cattolicesimo ufficiale. «La festa di Pasqua – scrive il professore Ignazio Buttitta, curatore dei testi – è la festa delle feste, la festa che rifonda il “cosmos” naturale e sociale e riempie di senso i cicli della vita individuale e collettiva». Dopo i saluti del vice presidente dell’Ars e Cataldo Salerno, presidente dell’università di Enna, sono previsti gli interventi di Rosario Gisana, vescovo di Piazza Armerina, Francesco Forgione, Salvatore Ferlita, professore di Letteratura alla Kore, Ignazio E. Buttitta, professore di Storia delle tradizioni popolari dell’ università di Palermo.

Fonte Giornale di Sicilia

Angela Montalto

Visite: 416

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI