Università Kore Enna, insediato il Consiglio degli Studenti

Si è insediato, alla presenza del rettore Giovanni Puglisi, il Consiglio dei rappresentanti degli studenti dell’università Kore, risultato dalle elezioni svoltesi il mese scorso. Ne fanno parte 25 ragazze e 25 ragazzi, eletti nel consiglio dei garanti, nel senato accademico, nel consiglio di amministrazione, nei 4 consigli di facoltà e nei 18 corsi di laurea di primo e secondo livello.

Particolarmente interessante la distribuzione geografica dei luoghi di provenienza dei 50 studenti: vi sono rappresentate tutte le province della Sicilia, con una netta prevalenza della fascia che va da Catania ad Agrigento, passando per Enna e Caltanissetta e il Sud-Est dell’Isola. Una curiosità: dalla provincia di Siracusa, dalla quale proviene un gran numero di studenti Kore, una sola eletta: una ragazza di ingegneria, mentre Ragusa, con meno iscritti, registra ben 6 eletti, quanti quelli di Catania. Un rappresentante ciascuno da Trapani e da Messina, 5 da Palermo, 4 dei quali provenienti dal capoluogo. Con qualche eccezione, la distribuzione territoriale degli eletti riflette il bacino di utenza della Kore, che grazie alla sua centralità geografica accoglie studenti da tutta la Sicilia.

Presidente del Consiglio degli studenti è stato rieletto per acclamazione il siracusano Stefano Dell’Arte, che fa parte anche del consiglio di amministrazione insieme con l’ennese Mirko Andolina. Nel consiglio dei garanti, l’organo che elegge il presidente e il rettore dell’ateneo, sono stati eletti il catanese Andrea Curtò e l’agrigentino Giuseppe Cucchiara. Gli studenti eletti nel senato accademico sono Rosario La Cognata, di Gela, Francesca Millauro, di Enna e Roberta Failla di Caltanissetta.

Visite: 1405

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI