Unione Nazionale Commercialisti, eletto il nuovo direttivo nazionale

RINNOVO DEL DIRETTIVO NAZIONALE E DEL COLLEGIO DEI PROBIVIRI

A conclusione del Congresso Nazionale UNAGRACO, l’Assemblea dell’Unione Nazionale Commercialisti ed Esperti Contabili, ha proceduto al rinnovo delle cariche istituzionali del Direttivo e del Collegio dei Probiviri.

All’unanimità sono stati confermati Presidente Giuseppe Diretto, Vice Presidente Francesca Salemi e Segretario Francesco Avolos,

Il nuovo direttivo che guiderà l’Associazione Nazionale nel triennio 2017/2019 sarà dunque questo:
Presidente Giuseppe Diretto (Bari)
Vice Presidente Francesca Salemi (Palermo)
Segretario Francesco Avolos (Bari)
Tesoriere Giuseppe Zappulla (Cassino)
Consiglieri Luigi Capuozzo (Milano), Marco Giannini (Viterbo), Davide De Giorgi (Lecce), Francesco Marcetti (Olbia), Giovanni Viola (Lucera).

È stato rinnovato, altresì, il Collegio dei Probiviri riconfermando alla Presidenza Domenico Magno (Bari), affiancato da Francesco Cinaglia (Genova) e Pina Pirozzi (Napoli Nord) e probiviri supplenti Imma Todisco (Nocera inferiore) e Cinthia Tarantino (Palermo).

Su proposta del Presidente Giuseppe Diretto, il Consiglio Direttivo ha nominato i primi coordinatori regionali: Lombardia: Giuliana Cassioli, Basilicata: Gianluca Romano, Abruzzo: Antonio Iulianella, Sicilia: Tusa Giovanni.

Il Presidente Diretto ha ringraziato il Direttivo uscente per l’importante lavoro svolto in un passaggio delicato nell’ambito della stessa governance del sindacato, sottolineando in particolar modo l’intensa attività svolta su tutto il territorio nazionale e, non ultimo, lo sforzo profuso nell’organizzazione, in sinergia con le altre sigle sindacali, della manifestazione a Roma dello scorso mese di dicembre 2016 e per la proclamazione dello sciopero fiscale.

“Sono grato per la fiducia riposta nella mia conferma al vertice “, ha dichiarato il numero uno UNAGRACO Giuseppe Diretto, “è il momento che il nuovo direttivo volga lo sguardo verso una rinnovata figura del commercialista, indirizzata sì verso la specializzazione e l’internazionalizzazione, ma con lo scopo ben definito di tutelare e difendere sempre i supremi interessi dell’intera categoria”

Visite: 526

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI