UNIONE DEI CONSUMATORI. TRASPORTI FERROVIARI IN TILT, POMERIGGIO DI PASSIONE LUNGO LA TRATTA PALERMO-MESSINA

UNIONE DEI CONSUMATORI. TRASPORTI FERROVIARI IN TILT, POMERIGGIO DI PASSIONE LUNGO LA TRATTA PALERMO-MESSINA

TERMINI IMERESE, 28 novembre 2017

Disservizi che si ripetono lungo la tratta ferrata Palermo-Messina, servizio paralizzato da oggi pomeriggio alle 14.15, centinaia di passeggeri bloccati tra le stazioni di Fiumetorto e Santo Stefano di Camastra. Si calcolano ritardi di oltre 70 minuti. Sull’obsolescenza della linea ferrata e sull’ennesimo guasto, sembra per un intervento tecnico sulla linea elettrica, interviene l’Unione dei Consumatori.
“I disagi subiti dagli utenti sono oramai continui – dice il presidente dell’Unione dei Consumatori, Manlio Arnone – oggi pomeriggio dalle 14,15 a causa di un guasto alla linea elettrica tutta la circolazione dei mezzi su rotaie è bloccata lungo la tratta che collega Messina a Palermo, tra le stazioni di Fiumetorto e Santo Stefano di Camastra, si tratta dell’ennesimo disservizio sulla linea ferrata che porta all’esasperazione i numerosi lavoratori e studenti pendolari, l’annuncio effettuato a bordo dei treni indicava in oltre 70 minuti il ritardo accumulato, a fronte delle segnalazioni ricevute invitiamo gli utenti coinvolti (e che abbiano subito più di un’ora di ritardo) a chiedere un indennizzo a Trenitalia per i disagi subiti, per avere maggiori informazioni mettiamo a disposizione uno staff di legali, chi vuole si può rivolgere ai nostri uffici telefonando al numero dedicato 0916190601, o contattarci attraverso il nostro sito:http://www.unionedeiconsumatori.it”.

Visite: 136

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI