Un romantico e passionale mondo si ritrova, quello ennese del Motorsport

Un mondo che più che a rappresentare una disciplina sportiva è soprattutto passione se non addirittura amore. E’ quello del Motorsport che a Enna ha una storia ed un legame quasi secolare con il territorio ancor prima della nascita dell’autodromo di Pergusa. Ed a ricostruire un pezzo importante di questa storia non ci poteva non pensare che un appassionato di questo mondo vale a dire Ninni Gagliano ex pilota ed attualmente Presidente del Club Autostoriche ennesi. Ninni nel giro di qualche giorni con un “fischio” ha richiamato in servizio tantissimi personaggi delle quattro ruote da piloti, copiloti, meccanici ed assistenti alle manifestazioni sia di gare in salita, su pista e rally dagli anni 70 in poi. E tutti si sono ritrovati in un agriturismo a pochi chilometri manco a dirlo di Pergusa per ricordare i vecchi tempi perché dietro ogni persona c’è sempre una storia e tanti aneddoti da ricordare. “Sono veramente contento perché al mio invito hanno risposto quasi tutti – ha commentato Ninni Gagliano – chi non è stato presente perché impossibilitato per altri impegni. Questa è stata la prima di una serie di iniziative che si vuole organizzare per tenere sempre accesa la fiamma della passione che il territorio ennese ha nei confronti del mondo dei motori”. Ecco i nomi di presenti: Angelo Di Dio, Salvino Petrino, Renato Colabucci, Ugo Gagliano, Gino Solaro, Gaetano La Paglia, Giovanni Fazzi, Toto’ Fontanazza, Gaetano Capizzi, Giuseppe Cacciato, Salvino Tabita, Giuseppe Telaro, Antonio Puglisi, Toto’ Ruggero, Tanino Alaimo, Alberto Dottore, Enzo Bellomo, Ninni Gagliano, Filippo Gagliano, Epifanio Abate, William Patrinicola, Franco Bonsignore.

Visite: 1483

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI