Un progetto imprenditoriale culturale; apre a Enna il Mondadori Bookstore

Quando si alza una saracinesca e si accende una vetrina, è sempre un importante segnale di ottimismo per una intera comunità perché è la dimostrazione che ci sono ancora giovani che hanno coraggio e credono nella loro terra. Ma di coraggio ce ne vuole ancor di più se ad alzarsi è la saracinesca di una particolare attività come quella di una libreria, poiché è la dimostrazione che c’è chi ancora crede che con la cultura si può vivere. E chi coraggio ne ha da vendere è Valentina Rizzo che con una laurea in tasca di Antropologa e dopo una esperienza a Bologna prima ed a Catania successivamente ha deciso di ritornare nella sua città per scommettersi come imprenditrice culturale. Un altro importante segnale di ottimismo che a Enna il futuro non è affatto segnato in negativo.

Visite: 4079

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI