Un “produttore” di opere d’arte in miniatura che sogna un museo: il restauratore ennese Angelo Scalzo

Una attività collaterale alla sua principale nata quasi per gioco che invece nel giro di qualche anno è divenuta molto importante nel suo percorso professionale. E’ quella della realizzazione di cassapanche in miniatura che per il restauratore Angelo Scalzo ormai è divenuta un lavoro a tutti gli effetti. Quarantanove anni, Angelo Scalzo dal 1994 è titolare del laboratorio artigianale la “Bottega del Restauro” a Enna in via Kamut dove svolge la sua attività. Ma Angelo Scalzo è anche molto impegnato nella politica della categoria dei restauratori tanto che attualmente ricopre il ruolo di presidente regionale e cive nazionale della categoria restauratori della Cna. Quindi un ruolo questo lo impegna non poco attività politico-sindacale in giro per l’Italia. Ma quando però ritorna a casa trova anche il tempo magari proprio come relax, per cimentarsi nella produzione di queste vere opere d’arte. Angelo di fatto realizza delle copie esatte di cassapanche vere in scala 1:3 risalenti ai periodi dal 600 all’800 che ne rappresentavano allora dei veri Status Symbol delle famiglie che le detenevano ma anche il periodo della massima espressione dell’abilità artigianale siciliane e nello specifico ennese. Le miniature presentano decorazioni dipinte su ogni lato delle stesse, concordemente al periodo storico, all’uso cui ognuna di esse era adibito. Dunque si passerà da decorazioni delicate e naturalistiche a complessi ghirigori dorati, passando per stemmi e intarsi particolari. Angelo non vuole lasciare nulla al caso e quindi la sua ricerca al massimo dell’originalità è a 360 per sino alle stesse essenze lignee che componevano le originali. L’utilizzo delle miniature non è semplicemente fine a se stesso e quindi di natura espositiva ma anzi possono essere utilizzate come veri e propri bijou, porta gioie e porta monete. Ma il vero sogno di Angelo è quello di realizzare un vero museo di queste opere d’arte in miniatura. Sicuramente una idea non certo facile, ma conoscendo la “testardaggine” e la grinta e l’ostinazione di Angelo Scalzo siamo sicuri che ci riuscirà

Visite: 1544

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI