Un piano regionale per tutelare la sicurezza del ghiaccio alimentare Domani all’Ars i dati sui controlli effettuati in bar e ristoranti

Un piano regionale per tutelare la sicurezza del ghiaccio alimentare
Domani all’Ars i dati sui controlli effettuati in bar e ristoranti

La qualità del ghiaccio alimentare e l’importanza della tracciabilità nei locali pubblici. La Regione ha avviato un piano, effettuando dei controlli su una campionatura di bar e ristoranti. Pronto anche un vademecum operativo, che possa far da guida per chi lavora nel settore.

I dati raccolti saranno presentati domani 31 maggio, alle ore 11, all’Assemblea Regionale Siciliana, Sala Rossa.

Saranno presenti il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, Maria Letizia Di Liberti (dirigente generale Dasoe), Giuseppe Plutino (Direzione generale per l’Igiene e la Sicurezza degli alimenti – ministero della Salute).

Il manuale per la corretta prassi operativa per la produzione di ghiaccio alimentare, sarà invece presentato da Pietro Schembri (dirigente servizio 7 Sicurezza alimentare dipartimento attività sanitarie – assessorato regionale alla Salute). Di metodologie e riscontri del piano, parlerà invece Elena Alonzo (direttore Sian Catania).
La presentazione del vademecum operativo (check-list per la gestione e produzione del ghiaccio per uso alimentare) sarà affidata a Dario Pistorio (presidente Fipe Sicilia).

Interverranno anche Ferdinando Croce (capo segreteria tecnica assessorato regionale alla Salute) e Gaetano Armao (assessore regionale all’Economia). Modererà l’incontro, Fabrizio Carrera (direttore Cronache di Gusto)

Visite: 104

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI