Uisp Sicilia: un 2018 all’insegna della formazione

Uisp Sicilia: un 2018 all’insegna della formazione

Il 4 febbraio si è tenuta l’assemblea dei dirigenti territoriali siciliani, cui ha preso parte anche la presidenza nazionale. Parla E. Bonasera
 
Sarà un 2018 dedicato molto alla formazione ed alla crescita del proprio gruppo dirigente quello che si prospetta al Comitato regionale Uisp Sicilia, che in questo percorso avrà un forte sostegno dall’Uisp nazionale. Tutto ciò è stato stabilito nel corso dell’assemblea dei presidenti e dirigenti dei Comitati territoriali siciliani, tenutasi nella mattinata di domenica 4 febbraio presso l’Hotel Federico II di Enna, con la presenza del presidente nazionale Uisp Vincenzo Manco, Tiziano Pesce vice presidente nazionale e Tommaso Dorati responsabile nazionale organizzazione che, con la loro presenza in Sicilia e successivamente in altre regioni del sud testimoniano la vicinanza al territorio ascoltando esigenze, difficoltà e progettualità. Il 2018 sarà un anno molto importante per l’Uisp dal momento che saranno festeggiati i 70 anni di vita dell’ente di promozione sportiva nato come Unione Italiana Sport Popolare.
Nel 2017 la Sicilia ha chiuso con poco meno di 25 mila tesserati. I margini di crescita sono ancora notevoli a patto però che  questo “mondo” molto importante nel tessuto sociale per quello che riesce a dare e ad organizzare venga “accompagnato” nella sua crescita con professionalità. “Con il presidente abbiamo fatto una dettagliata analisi dell’anno appena concluso che tra l’altro coincide con il mio primo di presidenza – ha commentato Enzo Bonasera, presidente Uisp Sicilia – ci siamo resi conto che il mondo dello sport sociale si evolve sempre più e necessita di essere supportato da persone sempre più qualificate e preparate in tutti i sensi, a partire da quello normativo, tecnico, fiscale. Quindi la vera sfida che si deve affrontare è quella legata alla costante formazione ed aggiornamento dei quadri dirigenti. Su questo aspetto siamo molto fiduciosi visto che dai vertici nazionali, a conclusione dell’assemblea, è arrivata la conferma che saremo supportati in questo percorso con tecnici e professionisti del settore”.

Visite: 352

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI