Uisp: incontro su quale futuro per la salute

QUALE FUTURO PER SALUTE, ATTIVITA’ FISICA E SPORTPERTUTTI IN EUROPA? LE STRATEGIE OMS 2016-2020 E LA NECESSITA’ DI POLITICHE INTEGRATE

“Strategie per l’attività fisica e il benessere dei cittadini”: convegno internazionale promosso da Uisp e Università di Cassino nell’ambito del progetto Impala.net
Convegno internazionale a Roma, venerdi 2 dicembre ore 10-13, Camera dei deputati, Sala della Lupa

Partecipano Antonio Naddeo, Direttore Ufficio Sport Presidenza del Consiglio e Joao Breda, Direttore Nutrizione, Attività Fisica e Obesità per l’Europa OMS. Inoltre i rappresentanti delle Università di Vienna, Erlangen-Norimberga, Lituania, Jivaskyla, Cassino

Roma, 29 novembre. Come promuovere la buona salute per tutti i cittadini europei, in tutte le età della vita?  Come farlo in Italia, dove i tassi di sedentarietà sono tra i più alti? Occorre una nuova cultura del movimento e sani stili di vita, occorrono politiche pubbliche più integrate, sia a livello nazionale, sia europeo. Non c’è tempo da perdere: le politiche comunitarie e quelle degli stati membri hanno bisogno di nuovi baricentri culturali e sociali, che assumano come indicatori di benessere la salute e la pratica fisica quotidiana.
L’appello viene dalla rete europea Impala.net, nata sulla spinta dell’Università di Cassino e dell’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti, promotori intorno ai quali si sono aggregati altri soggetti della ricerca e della società civile.

Questi sono i temi che animeranno l’incontro pubblico “Strategie per l’attività fisica e il benessere dei cittadini”, evento conlcusivo del progetto Impala.net, che si terrà venerdi 2 dicembre a Roma, presso la Camera dei Deputati, Sala della lupa, dalle ore 10 alle 13.30.

L’incontro verrà aperto dall’on. Filippo Fossati, Intergruppo Parlamentare Sport e Commissione Affari sociali; Antonio Naddeo, Direttore Ufficio Sport Presidenza del Consiglio; Joao Breda, Direttore Nutrizione, Attività Fisica e Obesità  dell’ Ufficio Regionale per l’Europa OMS; Loriana Castellani, Direttrice del Dip.to Scienze Umane, Sociali e della Salute Università di Cassino e del Lazio Meridionale (UNICLAM).

Sono previste tre sessioni: la prima è: “Advocacy nelle promozione dell’attività fisica. Dalle istituzioni,dalla società civile”, con gli interventi di Vincenzo Manco, Presidente UISP; Mogens Kirkeby, Presidente ISCA; Francesca Russo Direttrice Prevenzione Regione Veneto; l’on. Laura Coccia, dell’intergruppo parlamentare sport. Modera Raffaella Chiodo coordinatrice UISP del progetto IMPALA.NET. A seguire  il progetto Impala.net verrà illustrato da Alfred Rutten, dell’Università di Erlangen-Norimberga, Germania.

La seconda sessione si occuperà di “Raccomandazioni HEPA, Linee guida IMPALA e Strategia sull’Attività fisica dell’OMS: esperienze d’attuazione in Italia ed Europa a confronto”. Interverranno: Michael Dieck, Università di Erlangen-Norimberga, Germania; Michael Kolb, Università di Vienna , Austria; Tomas Kukenys, Lithuanian Sports University, Lituania; Kimmo Suomi, Università di Jyväskylä , Finlandia; Eline Vlasblom, NO Innovation for Life, Olanda; Simone Digennaro, Università di Cassino e del Lazio Meridionale, Italia. Modera Antonio Borgogni coordinatore UNICLAM del progetto IMPALA.NET.

La terza sessione verterà su: “Esperienze dei partner nazionali del progetto IMPALA .NET con gli esponenti di istituzioni e organizzazioni della società civile impegnati nel progetto. Le conclusioni dell’on. Filippo Fossati e dei coordinatori del progetto Impala.net sono previste alle 13.15.

Durante l’incontro verrà diffusa la pubblicazione curata dall’Uisp con la traduzione in italiano delle “Strategie per l’attività fisica OMS-Organizzazione Mondiale della Sanità 2016-2025”.

Per gli uomini è obbligatorio indossare la giacca.
Si prega richiedere accredito partecipazione entro giovedi 1 dicembre alle ore 12 a: comunicazione@uisp.it

Uff. stampa Uisp: i.maiorella@uisp.it, tel. 06-43984316

PROGRAMMA COMPLETO DELL’INCONTRO PUBBLICO: “STRATEGIE PER L’ATTIVITA’ FISICA E IL BENESSERE DEI CITTADINI”

Roma, 2 dicembre 2016, ore 10 – 13.30, Sala della Lupa, Camera dei Deputati

Piani d’attuazione ed esperienze europee a confronto
9.30      Registrazione

10.00     Saluti istituzionali

On. Filippo Fossati, Intergruppo Parlamentare Sport e Commissione Affari sociali
Antonio Naddeo, Direttore Ufficio Sport Presidenza del Consiglio
Joao Breda, Direttore Nutrizione, Attività Fisica e Obesità  dell’ Ufficio Regionale per l’Europa OMS
Loriana Castellani, Direttrice del Dip.to Scienze Umane, Sociali e della Salute Università di Cassino e del Lazio Meridionale (UNICLAM)

10.30 – 11.15 Advocacy nelle promozione dell’attività fisica. Dalle istituzioni,dalla società civile

Vincenzo Manco, Presidente UISP
Mogens Kirkeby, Presidente ISCA
Francesca Russo Direttrice Prevenzione Regione Veneto
Ministero salute * On. Laura Coccia
modera Raffaella Chiodo coordinatrice UISP del progetto IMPALA.NET

11.15 – 11.45 I progetti IMPALA e IMPALA.net
Alfred Rutten, Università di Erlangen-Norimberga, Germania

11.45 – 12.45 Raccomandazioni HEPA, Linee guida IMPALA e Strategia sull’Attività fisica dell’OMS: esperienze d’attuazione in Italia ed Europa a confronto

Michael Dieck, Università di Erlangen-Norimberga, Germania
Michael Kolb, Università di Vienna , Austria
Tomas Kukenys, Lithuanian Sports University, Lituania
Kimmo Suomi, Università di Jyväskylä , Finlandia
Eline Vlasblom, NO Innovation for Life, Olanda
Simone Digennaro, Università di Cassino e del Lazio Meridionale, Italia
modera Antonio Borgogni coordinatore UNICLAM del progetto IMPALA.NET

12.45 – 13.15 Esperienze dei partner nazionali del progetto IMPALA .NET
Esponenti di istituzioni e organizzazioni della società civile impegnati nel progetto

13.15  Conclusioni on.Fossati e coordinatori del progetto IMAPALA.NET

Visite: 266

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI