Uisp contro la Violenza sulle Donne

Lo sport come veicolo per promuovere i valori che combattono la violenza. E non poteva esserci disciplina più “maschia” come il calcio per veicolarla. Lo hanno voluto fare le atlete della formazione di calcio a 5 dell’Uisp e i confrati della confraternita dell’Addolorata. Sul campo del centro sportivo Uisp di via Toscana a Enna bassa è infatti stata organizzata una partita con formazioni miste, 3 uomini e 2 donne con formazioni dai nomi singolari come “Respect” e “No Violence”. A vincere i primi per 6-4. Ma quello che è stato più importante il messaggio che si è voluto fare passare del rispetto in particolare degli uomini nei confronti delle donne.

Visite: 530

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI