Uil Edili manifestazione di lavoratori

Manifestazione di protesta dei dipendenti della Bolognetta Scpa, impegnati nei lavori di ammodernamento della ss121 Pa/Ag, che ha comunicato la procedura di riduzione del 50 per cento dei lavoratori. Le organizzazioni sindacali: “Non accettiamo questi licenziamenti. Da un confronto con Anas (stazione appaltante) è emerso che ci sono ancora circa 80 milioni di euro di opere da realizzare e che in atto c’è un decremento della produzione. L’azienda, invece, ha dichiarato l’esubero e minacciato il blocco del cantiere. Viste le versioni contrastanti chiediamo subito un tavolo di confronto con Anas/Azienda ed assessorato alle Infrastrutture. Quest’opera, avviata nel 2014, rischia di restare un’incompiuta.

Visite: 180

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI