Ugl Forestali Sicilia denuncia presunto comportamento antisindacale alla Presidenza della Regione

Il sindacato  Ugl  Agricoli, Forestali e Pesca Sicilia, denuncia un presunto comportamento antisindacale alla Presidenza della regione Sicilia.

Per Franco Arena,  Segretario Regionale dell’ Ugl  Agricoli, Forestali e Pesca Sicilia, “quanto accaduto durante un incontro del 7 settembre, regolarmente richiesto con auto convocazione per discutere di problematiche lavoratori addetti meccanizzazione ESA,  è gravissimo, il governo come ormai usa fare riceve solo i suoi amici sindacalisti o altre organizzazioni sindacali se accompagnate dal politico di turno, un atto politico di scorrettezza unica”.
“Abbiano informato  – spiega Arena – tutti  i lavoratori addetti meccanizzazione ESA, tramite una nostra comunicazione, e abbiamo intenzione anche  attraverso gli organi di stampa, di denunciare lo stato di palese violazione dei diritti sindacali in cui versa il governo Crocetta”.
Visite: 326

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI