Troina, potenziato l’impianto di Videosorveglianza

POTENZIAMENTO IMPIANTO VIDEOSORVEGLIANZA: SARANNO INSTALLATE ALTRE 4 TELECAMERE E 2 POSTAZIONI DI COLLEGAMENTO ALLE CENTRALI OPERATIVE DI CARABINIERI E POLIZIA
Lo consente un finanziamento aggiuntivo di 32 mila euro del Ministero dell’Interno, nell’ambito del PON Sicurezza del progetto “Troina Città Sicura”

Troina, 5 ottobre 2015 – Altre 4 telecamere di videosorveglianza saranno installate in via Conte Ruggero, via Sandro Pertini, nel piazzale Goffredo Malaterra e lungo la strada comunale che costeggia la contrada Costantino – Pirato, insieme a 2 postazioni – sulla base di quanto previsto nel protocollo d’intesa firmato nel giugno scorso in Prefettura – con accesso alle telecamere dell’impianto nelle centrali operative della Compagnia dei Carabinieri e del Commissariato della Polizia di Stato di Nicosia.
È quanto verrà realizzato nei prossimi giorni grazie al finanziamento aggiuntivo di ulteriori 32 mila euro, concesso dal Ministero dell’Interno nell’ambito del PON Sicurezza, proveniente dalle economie di gara del Governo.
I fondi del Ministero – cui il Comune ha presentato istanza di contributo – andranno a incrementare l’impianto di 27 telecamere di videosorveglianza comunale, già installate nell’ambito del progetto “Troina Città Sicura”, con un finanziamento di 226 mila euro del 2013.
“Con questo ulteriore finanziamento – ha dichiarato il sindaco Fabio Venezia – verrà ampliato l’impianto già esistente, permettendo così di migliorare ulteriormente le condizioni di sicurezza del centro abitato. La sinergia con le forze dell’ordine, che ringrazio per la preziosa collaborazione, consentirà un monitoraggio continuo di quanto accade nel nostro territorio, rendendo più efficaci le azioni di contrasto ai fenomeni criminosi”.

Visite: 452

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI