Troina PARTITI I LAVORI PER LA COSTRUZIONE DEL PARCHEGGIO TRA LE VIE SOTERA, FONTANELLE, MARCHESINO E SPIRITO SANTO

PARTITI I LAVORI PER LA COSTRUZIONE DEL PARCHEGGIO TRA LE VIE SOTERA, FONTANELLE, MARCHESINO E SPIRITO SANTO
690 mila euro l’importo del progetto, che creerà 36 stalli e riqualificherà l’area del centro storico

Troina, 8 novembre 2017 – Avviati ieri mattina i lavori per la costruzione di un nuovo parcheggio nel cuore del centro storico, nell’area compresa tra le vie Sotera, Fontanelle, Marchesino e Spirito Santo, nelle immediate vicinanze di via Garibaldi e San Silvestro, le due principali arterie di collegamento tra la parte a valle e quella monte dell’insediamento urbano della città. Il progetto, redatto dall’architetto Adriana Li Voi Silvio e dal geometra Renato Sanfilippo, per un importo complessivo di 690 mila euro, che il Comune realizzerà mediante l’accesso al “Fondo Jessica”, il mutuo agevolato a tasso zero previsto dalla programmazione europea, consentirà di realizzare 36 nuovi parcheggi per gli autoveicoli e di riqualificare la zona, fortemente interessata dall’intenso transito pedonale cittadino e dalla presenza di diverse infrastrutture, che attualmente versa in uno stato di semi-abbandono. Il parcheggio, con accesso e uscita da via Sotera e via Spirito Santo, la cui carreggiata sarà appositamente allargata per agevolare l’ingresso, ospiterà 36 stalli a pettine, 2 dei quali da destinare ai disabili, e sarà munito di un impianto di illuminazione e di un percorso pedonale di collegamento, tramite una scala interna all’area, che attraversa la zona riservata agli stalli dei veicoli.
Tutte le aree sia esterne che circostanti invece, insieme a quelle interne non destinate non destinate alla sosta, saranno interamente destinate a verde.
“La costruzione di questa nuovo parcheggio – spiega il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Silvestro Schillaci – , rappresenterà non solo un servizio per un quartiere centrale che ospita banche, scuole, uffici e esercizi commerciali, penalizzato dalla mancanza delle aree di sosta, ma anche un’infrastruttura di collegamento con la via Rizza, che permette di accedere all’Oasi Maria Santissima e al centro storico. Riqualifichiamo al tempo stesso una zona degradata dell’abitato, conferendole il giusto decoro urbano, coniugando così due necessità in un unico progetto”.
I lavori per la costruzione del parcheggio, la cui conclusione è prevista per la fine di maggio dell’anno prossimo, saranno effettuati dalla ditta “Billeci Immobiliare Srl” di Borghetto (Pa), aggiudicatrice della gara d’appalto.
PARTITI I LAVORI PER LA COSTRUZIONE DEL PARCHEGGIO TRA LE VIE SOTERA, FONTANELLE, MARCHESINO E SPIRITO SANTO
690 mila euro l’importo del progetto, che creerà 36 stalli e riqualificherà l’area del centro storico

Troina, 8 novembre 2017 – Avviati ieri mattina i lavori per la costruzione di un nuovo parcheggio nel cuore del centro storico, nell’area compresa tra le vie Sotera, Fontanelle, Marchesino e Spirito Santo, nelle immediate vicinanze di via Garibaldi e San Silvestro, le due principali arterie di collegamento tra la parte a valle e quella monte dell’insediamento urbano della città. Il progetto, redatto dall’architetto Adriana Li Voi Silvio e dal geometra Renato Sanfilippo, per un importo complessivo di 690 mila euro, che il Comune realizzerà mediante l’accesso al “Fondo Jessica”, il mutuo agevolato a tasso zero previsto dalla programmazione europea, consentirà di realizzare 36 nuovi parcheggi per gli autoveicoli e di riqualificare la zona, fortemente interessata dall’intenso transito pedonale cittadino e dalla presenza di diverse infrastrutture, che attualmente versa in uno stato di semi-abbandono. Il parcheggio, con accesso e uscita da via Sotera e via Spirito Santo, la cui carreggiata sarà appositamente allargata per agevolare l’ingresso, ospiterà 36 stalli a pettine, 2 dei quali da destinare ai disabili, e sarà munito di un impianto di illuminazione e di un percorso pedonale di collegamento, tramite una scala interna all’area, che attraversa la zona riservata agli stalli dei veicoli.
Tutte le aree sia esterne che circostanti invece, insieme a quelle interne non destinate non destinate alla sosta, saranno interamente destinate a verde.
“La costruzione di questa nuovo parcheggio – spiega il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Silvestro Schillaci – , rappresenterà non solo un servizio per un quartiere centrale che ospita banche, scuole, uffici e esercizi commerciali, penalizzato dalla mancanza delle aree di sosta, ma anche un’infrastruttura di collegamento con la via Rizza, che permette di accedere all’Oasi Maria Santissima e al centro storico. Riqualifichiamo al tempo stesso una zona degradata dell’abitato, conferendole il giusto decoro urbano, coniugando così due necessità in un unico progetto”.
I lavori per la costruzione del parcheggio, la cui conclusione è prevista per la fine di maggio dell’anno prossimo, saranno effettuati dalla ditta “Billeci Immobiliare Srl” di Borghetto (Pa), aggiudicatrice della gara d’appalto.

Visite: 88

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI