Troina: Oasi Maria SS: rischio chiusura scongiurato

 “La situazione dell’IRCCS “Associazione Oasi Maria SS.” di Troina (En) sta lentamente, pur nelle notevoli difficoltà tutt’ora esistenti, tornando alla normalità grazie all’impegno del vice ministro al Lavoro Teresa Bellanova e a quello del Sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone”. Lo afferma il Direttore degli Uffici di Staff di Presidenza dell’Oasi ing. Salvatore Impellizzeri. “Notevole è stato il contributo del vice ministro e del sottosegretario – commenta Impellizzeri – per sbloccare la situazione di stallo delle settimane scorse e giungere, grazie anche alla fattiva collaborazione dell’avv. Fiumefreddo, allo svincolo di quasi tutte somme pignorate da Riscossione Sicilia necessarie per pagare due mensilità ai dipendenti e far ripartire l’attività. Adesso l’impegno continua per risolvere definitivamente il problema della cartella esattoriale e per la firma della convenzione triennale relativa alle funzioni assistenziali. Un sentito ringraziamento – conclude l’ingegnere Impellizzeri – va anche a S.E. Prefetto di Enna, all’ASP di Enna e alla direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate ed Equitalia per la disponibilità e sensibilità dimostrata nei confronti del nostro Istituto”.

Visite: 576

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI