Troina l’occupazione per i giovani può arrivare anche dalla cultura

Aver fatto tesoro di una esperienza importante come quella del Servizio Civile ed averla trasformata in un progetto innovativo di lavoro. E’ quello che hanno fatto tre giovani troinesi che hanno dato vita alla Cooperativa Cooltural-Mente che si occupa di servizi per i beni culturali ed il turismo. Nata lo scorso 16 marzo dall’idea di Fabio Salinaro (Dott. in Archeologia), Luana Ruggeri (Architetto) ed infine Rosa Laura Ruggeri (dott.ssa in Lettere Moderne), a seguito dell’esperienza volontaria del Servizio Civile Nazionale si propone in maniera innovativa per la gestione, la tutela e la valorizzazione dei beni culturali, ambientali e demo etno-antropologici oltre che per la fruizione turistica di tutto questo immenso patrimonio incastonato nel cuore della Sicilia, fra le catene montuose dei Nebrodi e degli Erei. Cooltural-Mente inoltre, ponendosi l’obiettivo di far conoscere, valorizzare e tutelare il patrimonio culturale alla cittadinanza ed ai fruitori, preme per fare instaurare un rapporto collaborativo e di partenariato con i vari attori locali per incrementare in maniera sostenibile l’economia locale e non solo. “Con questa nostra iniziativa vogliamo manifestare a tutti, che noi ragazzi con il nostro bagaglio culturale, crediamo fermamente in quelle che sono le possibilità del nostro paese e dei comuni limitrofi – commentano i tre giovani – iniziando a scommettere su noi stessi e sulla gente che come noi ama e stima il luogo in cui vive”. Cooltural-mente promuove: il rispetto, la tutela, la valorizzazione e la fruizione del patrimonio che sia esso storico, artistico e culturale. Si fa portavoce nel tramandare la storia, le tradizioni folkloristiche e con esse i prodotti eno-gastronomici locali.
Inoltre la cooperativa si propone nella:
– Predisposizione di progetti di accoglienza specifica;
– Gestione delle attività ordinarie dei centri ed uffici turistici;
– Attività di progettazione, realizzazione e gestione di mostre, consultazione e progettazione di strutture e servizi culturali e per il tempo libero.
– Collaborazione per la realizzazione e gestione di una sistema/rete museale, dell’Ecomuseo e dell’Albergo Diffuso nel territorio;
– Progetti di partenariato pubblico e privato;
– Turismo responsabile (positiva interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori);
– Laboratori ludici-didattici, pratici e formativi per tutte le scuole di ogni ordine e grado, associazioni, club, etc.;
La cooperativa inoltre, individua come validi i seguenti obbiettivi:
– Progettazione e sviluppo di campagne promozionali;
– Creazione di una rete di attività commerciali per la promozione;

Cooltural-Mente intende fare da traino per promuovere l’integrazione nel sistema turismo di tutti gli aspetti tipici di un territorio, dalla cultura passando per le tradizioni sino alle innovazioni:
– Ricerca e assistenza agli studiosi;
– Coordinamento interventi di restauro e dell’attività di valorizzazione;
– Catalogazione e conservazione delle collezioni museali;
– Survey;
– archeologia preventiva;
– Collaborazioni in eventuali scavi archeologici sul territorio;
– Catalogazione ed immagazzinamento di reperti e pronto intervento conservativo;
Infine, la cooperativa si spenderà nella realizzazione di eventi attraverso la cura di ogni aspetto organizzativo e operativo dell’attività, anche in collaborazione con altri soggetti, dalla progettazione fino al report finale.
“Con la cultura si può mangiare – commenta il Sindaco di Troina Fabio Venezia – Luana, Fabio e Laura sono dei giovani troinesi che hanno creduto nel progetto di rilancio culturale e turistico della città portato avanti dall’Amministrazione comunale ed hanno costituito una cooperativa di servizi che sta gestendo gli spazi museali della Torre Capitania. Il loro entusiasmo, la loro passione e la loro professionalità ci danno la forza di continuare in questo grande progetto di valorizzazione del nostro territorio. Se tutti ci crediamo possiamo fare grandi cose”.

Visite: 1278

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI