Troina, il Consiglio Comunale approva Bilancio di Previsione

Troina, 28 novembre 2015 – Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità, nella seduta convocata appositamente ieri sera al palazzo municipale, le variazioni al bilancio per l’anno in corso e per quello pluriennale 2015/2017.
La manovra di assestamento dell’Ente, si articola in quattro blocchi generali.
Il primo – che ammonta a 68 mila e 800 euro – riguarda la spesa del personale a tempo determinato e il trattamento economico per quello andato recentemente in pensione.
Il secondo – di 136 mila 600 euro – attiene la parte corrente del bilancio e riguarda le economie ricavate dai vari capitoli di spesa, che saranno impiegate per interventi di manutenzione ordinaria, acquisto di carburante, utenze, buoni pasto per i dipendenti, iniziative per il Natale e contributi per le attività alle associazioni e alle scuole.
Il terzo blocco, per un totale complessivo di 800 mila euro, riguarda la spesa per investimenti attraverso nuove entrate da applicare sul bilancio pluriennale e sugli storni di bilancio: 270 mila euro per strade e piazze del centro abitato; 235 mila per la manutenzione straordinaria degli edifici comunali, tra i quali il completamento dei nuovi uffici di via Graziano e la sistemazione dell’ex Prefettura; 30 mila euro per l’acquisto di un box prefabbricato per la nuova sede dei Vigili del Fuoco; 70 mila euro per la sistemazione degli impianti sportivi; 40 mila euro per il verde pubblico; 50 mila euro per l’acquisto di attrezzature ludiche; 70 mila euro per interventi di Protezione Civile; 40 mila euro per la manutenzione straordinaria delle scuole elementari.
Il quarto blocco infine, per un importo complessivo di 3 milioni e 650 mila euro sul bilancio pluriennale 2015/2017, riguarda la programmazione di finanziamenti per la realizzazione di opere pubbliche.
“Si tratta di una manovra che incide sia sull’esercizio in corso che nel medio termine – ha spiegato il sindaco e assessore al bilancio Fabio Venezia – , attraverso una programmazione puntuale di alcuni interventi su cui l’amministrazione comunale sta già da tempo lavorando e che riguardano la riqualificazione del centro storico, il miglioramento della viabilità e la rimodulazione di alcuni edifici comunali. Il lavoro di questi mesi sul fronte delle entrate, e in particolare l’accesso a nuovi finanziamenti, conferma da una parte la solidità finanziaria dell’Ente, dall’altra la possibilità di una programmazione nel medio – lungo termine per poter concretizzare il programma elettorale votato dai cittadini”.

Visite: 406

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI