Troina consegnata la nuova Caserma dei Carabinieri

Consegnate dal Comune, ai Carabinieri di Troina, le chiavi della nuova caserma di via Piave n°4, che ospiterà la locale stazione dei militari dell’Arma.

I locali di proprietà comunale – che si trovano nei pressi del Comando della Polizia Municipale, tra via Piave e via IV Novembre, nel quartiere “Arcirù” – sono stati concessi in comodato d’uso gratuito alla Prefettura di Enna, per la durata di 6 anni.

Nel 2009, il Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Enna aveva espresso al Comune la necessità di poter usufruire di una nuova caserma più idonea alle proprie esigenze, dal momento che quella attuale di viale Vittorio Veneto versava in condizioni precarie e il proprietario dell’immobile che la ospitava aveva chiesto che venisse liberato.

Circostanza che, nell’attesa di una nuova e consona collocazione, aveva fatto paventare l’ipotesi di un temporaneo trasferimento della stazione di Troina a Cerami.

L’ex amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvatore Costantino aveva inizialmente ipotizzato di affittare un intero stabile, emanando un apposito bando, con l’intenzione di contrarre un mutuo di 1 milione e 600 mila euro o versare un canone d’affitto annuo di 80 mila euro.

La nuova giunta Venezia – appena insediatasi e dopo aver tratto le opportune valutazioni economiche – ha invece optato per una soluzione che fosse più economica per L’Ente, pur rimanendo ugualmente idonea per le esigenze dell’Arma.

Da qui, la decisione di concedere in comodato d’uso gratuito i locali che fino al mese di marzo del 2015 hanno ospitato gli uffici comunali dei Servizi Scolastici, Sociali e Demografici, poi trasferitisi nella nuova sede di via Graziano.

L’edificio, situato a circa 200 metri dall’ex stazione di viale Vittorio Veneto, è stato ristrutturato e adeguato all’uso dal Comune e nel dicembre scorso la nuova caserma – che oltre agli uffici comprende anche gli alloggi per i sottufficiali, il dormitorio, la cucina e un garage per gli automezzi – consegnata all’Arma dei Carabinieri.

Quello di dotare di un idoneo immobile l’Arma dei Carabinieri – ha dichiarato il sindaco Fabio Venezia – era uno degli obiettivi prioritari del nostro programma elettorale. A distanza di due anni, grazie all’impegno dell’Ufficio Tecnico e in particolare dal Responsabile Paolo Graziano e dal geometra Salvatore Cantale, siamo riusciti a mantenere questo impegno, con la consapevolezza del ruolo fondamentale svolto dai carabinieri per la sicurezza del nostro territorio. Ringraziamo il colonnello Paolo Puntel e i vertici locali e provinciali dell’Arma per lo straordinario impegno che ha caratterizzato il loro operato negli ultimi anni, contribuendo a far raggiungere un livello di sicurezza pubblica mai registrato prima nel nostro territorio”.

La cerimonia ufficiale di inaugurazione e intitolazione della nuova caserma, è prevista per il mese di aprile prossimo.

I vertici provinciali dell’Arma stanno lavorando per organizzare al meglio l’evento.

Visite: 358

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI