Troina, conferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre

Un gesto che tutte le istituzioni locali dovrebbero doverosamente fare. L’Amministrazione comunale di Troina in occasione del prossimo Consiglio Comunale conferira’ la cittadinanza onoraria a Liliana Segre. “E’ una vergogna per un Paese come l’Italia che fonda le sue radici democratiche e repubblicane sulla Resistenza che una donna di 89 anni sopravvissuta ad Auschwitz venga minacciata a morte – commenta il sindaco di Troina Fabio Venezia sui social – perche’ propone una commissione parlamentare sul rischio razzismo ed e’ costretta a questa eta’ a vivere sotto scorta e a essere privata della liberta’. La citta’ di Troina e’ contro ogni forma di razzismo e intolleranza e con questo gesto di alto valore simbolico intende esprimere solidarieta’ e sostegno alla senatrice a vita”.

Visite: 479

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI