Troina, commercianti danno contri buto alla sede locale della Croce Rossa

SOLIDARIETA’:I COMMERCIANTI TROINESI DONANO ALLA SEZIONE LOCALE DELLA CROCE ROSSA ITALIANA 565 EURO PER L’ACQUISTO DI UN’AMBULANZA PER LA CITTA’
Nell’ambito dell’iniziativa “A Natale compra troinese”, lanciata dall’amministrazione per promuovere e sostenere l’economia locale

Troina, 6 febbraio 2016 – I presidenti dell’Associazione Commercianti e Confesercenti di Troina Aldo La Ferrera e Giuseppe Cantale hanno consegnato al presidente provinciale della Croce Rossa Italiana Antonio Insinga, nell’ambito di un incontro svoltosi ieri al palazzo municipale, una somma di 565 euro da destinare alla sezione locale per l’acquisto di un’ambulanza per la città.
La donazione, nasce a seguito della conclusione dell’iniziativa “A Natale compra troinese” lanciata dall’amministrazione comunale nel periodo compreso tra l’8 dicembre 2015 e il 6 gennaio 2016, con l’obiettivo di sostenere e incrementare l’economia locale e invogliare i cittadini a acquistare in città.
“Grazie al coinvolgimento delle associazioni di categoria – ha dichiarato l’assessore Giuseppe Macrì – , siamo riusciti a far aderire all’iniziativa ben 37 commercianti troinesi e messo in moto un meccanismo virtuoso che, seppur per poche settimane, è servito a dare incremento e respiro all’economia locale e sensibilizzare l’opinione pubblica. Forti dei risultati ottenuti, contiamo di replicare l’iniziativa e di estenderla a un più lungo arco temporale”.
La campagna promossa dal Comune, prevedeva infatti l’acquisto da parte dei commercianti di buoni sconto compresi tra il 3 e il 5% da consegnare ai cittadini al momento dell’acquisto e successivamente spendibili dagli stessi nei diversi esercizi commerciali della città aderenti al progetto.
Parte dei buoni consegnati ai cittadini e non scambiati perché non spesi, sono rimasti nelle casse dei commercianti troinesi che hanno così deciso di convertirli in euro e riconsegnarli alla cittadinanza sottoforma di donazione.
“Questa è la prima iniziativa che abbiamo realizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale – hanno dichiarato i rappresentanti dei commercianti troinesi – e ci auguriamo che possa avere una più lunga e ampia serie di progetti che creino più circolo di denaro. Lo scopo che ci siamo prefissi era quello di aiutare la Croce Rossa nell’acquisto dell’ambulanza, perché crediamo sia un bene comune per la nostra comunità. Contiamo di continuare a sostenerli con altre donazioni e di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’opera meritoria svolta dai volontari, che sacrificano tempo e famiglia a servizio della città”.
Soddisfatto anche il presidente provinciale della Croce Rossa Italiana Antonio Insinga che ha dichiarato: “Ringrazio di cuore il Comune e i commercianti troinesi a nome di tutta la Croce Rossa provinciale per questo meraviglioso gesto d’amore verso la città e la propria comunità. Abbiamo già raccolto una piccola somma, ma abbiamo bisogno del sostegno di tutti per raggiungere il nostro obiettivo. Basterebbe davvero poco, se tutti insieme riuscissimo a sensibilizzare la popolazione. Grazie per quello che avete fatto e , sono certo, continuerete a fare”.
Chi volesse contribuire con una donazione all’acquisto dell’ambulanza per Croce Rossa Italiana, può farlo tramite buonacausa.org/cause/ambulanzatroina.

Visite: 295

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI