Triathlon la sfida di Alessandro Fabian al Triathlon d Bardolino

La sfida di Alessandro Fabian al Triathlon di Bardolino
Sabato 10 giugno 2017 prenderà il via la 34^ edizione del Triathlon Internazionale di Bardolino che rappresenta la storia della triplice tricolore e come ogni anno ci saranno grandi sfide per la vittoria finale.

Nel suo albo d’oro si possono leggere i nomi di campionissimi, italiani e stranieri, atleti capaci di conquistare titoli continentali e mondiali e di arrivare sino al sogno Olimpico.

E quest’anno in particolare, per quanto riguarda i colori azzurri ci sono i presupposti per sfatare un tabù: dal 1996, con il successo di Maurizio De Benedetti, un italiano non riesce a salire sul gradino più alto del podio.

Per la prima volta nella sua carriera, sarà al via della prova il carabiniere azzurro Alessandro Fabian, punta di diamante della nazionale, che vuole dunque riuscire nell’impresa di conquistare la vittoria nel più prestigioso triathlon d’Italia!

La lotta sarà davvero serrata, in particolare per la presenza del campione francese David Hauss, con cui Fabian si è scontrato più volte in campo internazionale: il transalpino ha vinto nel 2015 il titolo europeo (individuale e a squadre) e nel 2012 ai Giochi Olimpici di Londra ha centrato il quarto posto, con il nostro azzurro decimo.

Di certo non resteranno a guardare gli altri grandi nomi che troviamo in starting list, a cominciare dal campione in carica, l’ungherese Tamas Toth; per proseguire con l’altro francese André Thomas, vincitore dell’edizione 2014 di Bardolino, l’ucraino Sergiy Kurochkin, e gli argentini Luciano Taccone e Flavio Morandini.

A dargli filo da torcere, un elenco di nostri connazionali con il coltello tra i denti, tra cui Andrea Secchiero, Michelangelo Parmigiani, Marco Corrà, Manuel Biagiotti, Alberto Chiodo, Federico Incardona, Riccardo Mosso, Stefano Rigoni, Jacopo Butturini, Valerio Cattabriga…

E grande incertezza ci sarà anche tra le donne, con diverse big italiane tra cui Giorgia Priarone, Ilaria Zane, Alessia Orla, Giulia Sforza, Luisa Iogna Prat e Veronica Signorini, a sfidare un plotone di straniere guidate dall’argentina Romina Biagioli, dalla francese Mathilde Gautier e dall’esperta tedesca Renate Forstner, per contendersi il prezioso montepremi di 20.000 euro!

——————————————————————————–

STARTING LIST
34° TRIATHLON INTERNAZIONALE DI BARDOLINO

——————————————————————————–

In tutto saranno 20 le nazioni rappresentate con, dopo l’Italia, Germania, Austria, Francia, Regno Unito e Svizzera più numerose; e con triatleti provenienti anche da Australia, Brasile, Canada e Stati Uniti.

Tornando in Italia, da segnalare tra le società con maggiori iscritti, c’è in testa il Verona Triathlon, davanti al Vicenza Triathlon, alla Pro Patria Milano, al Fumane Triathlon e al TD Rimini.

Fonte: comunicato a cura di Dario Nardone /FCZ.it Mondo Triathlon

TRIATHLON INTERNAZIONALE DI BARDOLINO
Sabato 10 giugno 2017 si svolgerà la 34^ edizione del Triathlon Internazionale di Bardolino, la gara di triathlon più longeva e il triathlon olimpico più partecipato in Italia. Grazie a Dante Armanini, allo staff del G.S. Bardolino, e al pieno supporto del Comune di Bardolino, l’evento della perla del Lago di Garda anno dopo anno continua costantemente a crescere e nel 2016 è arrivata ai 2.000 iscritti grazie all’incredibile zona cambio a due piani con un soppalco di quasi 1.300 metri quadrati. L’attenzione per gli atleti, Elite ed Age Group, i percorsi affascinanti, i tanti servizi offerti, anche per gli spettatori, l’hanno resa la gara più amata dai triatleti italiani. Nel suo albo d’oro hanno iscritto il loro nome grandi campioni italiani e stranieri, grazie anche a un montepremi assegnato di 20.000 euro. Anche nel 2017 sono diverse le novità che renderanno anche questa edizione unica e immancabile per tutti gli appassionati! Gli sponsor e i partner dell’edizione 2017 del Bardolino International Triathlon sono Comune di Bardolino, Enervit, Jaked, Olio Viola, Marino Allestimenti, Strada del Vino Bardolino, Canyon, Vinicum, Zuegg, Europlan, Donare Avis, Enrico Fermi, Top Training Center, Università degli studi di Udine.
www.triathlonbardolino.it

Visite: 459

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI