TRAPANI, COMPAGNIA AEREA ALIBLUE SI VOLATILIZZA, VOLI TRAPANI-CAGLIARI CANCELLATI

TRAPANI, COMPAGNIA AEREA ALIBLUE SI VOLATILIZZA, VOLI TRAPANI-CAGLIARI CANCELLATI

TERMINI IMERESE, 19 Luglio 2018

Ancora disagi all’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani-Birgi. Aliblue Malta, dallo scorso 6 luglio, ha cancellato tutti i voli della tratta Trapani-Cagliari. La compagnia aerea sembra volatilizzata non risponde a mail e telefonate, i passeggeri che avevano acquistato i biglietti dopo aver chiesto il rimborso non hanno ottenuto alcun riscontro.

La società Airgest che gestisce il “Vincenzo Florio” ha prontamente comunicato, sul proprio sito, la cessazione unilaterale dei voli da parte dell’operatore Aliblue Malta Medalia e pur non avendo obbligo contrattuale ha comunicato che si attiverà per la tutela dei passeggeri danneggiati dalla sospensione della rotta.

“In Sicilia sembra si sia tornati al passato sempre più voli fantasma o cancellati o ancora voli posticipati con utenti lasciati senza ricevere adeguate informazioni o peggio senza assistenza – denuncia il presidente dell’Unione dei Consumatori Manlio Arnone – la carta dei diritti del passeggero prevede in caso di ritardo la possibilità di ottenere la refusione della compensazione pecuniaria, secondo cui il ritardo oltre le tre ore vada assimilato alla cancellazione del volo, per quelli annullati c’è la possibilità di ottenere anche un indennizzo per il disagio subito. Per agevolare gli utenti – conclude il presidente dell’Unione dei Consumatori – abbiamo deciso di mettere a disposizione gratuitamente uno staff di legali come anche il patrocinio gratuito in un eventuale contenzioso, i nostri uffici sono a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 12,30 al numero di telefono 0916190601, o ancora è possibile contattarci attraverso il sito:http://www.unionedeiconsumatori.it”.

Visite: 169

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI