La belga di origini ennesi Tiziana Danubio presenta il suo libro “Femminilità e Passione. Apri le porte della Felicità”

Poter aiutare le donne a far rifiorire la loro femminilità così offuscata da questa società moderna. E’ la “mission” che si è intestata Tiziana Danubio Personaggio polivalente dall’arte allo sport, attualmente residente a Liegi in Belgio ma con forti e radicate origini ennesi. E proprio per continuare in questo suo percorso ha scritto un libro frutto di varie esperienze professionali maturate negli anni dal titolo “Femminilità e passione. Apri le porte della Felicità”. Tiziana, 40 anni, figlia d’arte, suo padre Dany è un cantante italiano molto noto in Belgio, è arrivata in Italia a 6 anni. Ma a 13 è ritornata con la sua famiglia in Belgio dove ormai vive stabilmente anche se viene spesso a Enna. “Sono rimasti qui pezzi importanti della mia famiglia – ci racconta – tra tutti mia sorella”. All’età di 15 anni Tiziana si innamora del Fitnes praticandolo prima e diventandone a 25 istruttrice e da ben 15 anni ne è una professionista. Da questa esperienza ha iniziato a studiare sul come poter armonizzare il corpo della donna attraverso danza e fitness e coniugando e sperimentando diverse esperienze come ad esempio quello della Milonga con la danza orientale e che sta riscuotendo un grande successo. Ma per Tiziana oltre all’allenamento del corpo non è meno importante quello della mente. E proprio per questo motivo sta lavorando per diventare trainer di allenamento mentale frequentando un master specifico il Micap (Master Internazionale Coaching Alte Prestazioni) il cui docente è Roberto Cerè. “Ormai la figura del Coaching mentale sta diventando sempre più frequente nelle aziende dalla Ferrari, alla Benetton, Banca Intesa, Guggi e tante altre ancora – spiega – e si prevede che diventerà uno dei lavori più ricercati dei prossimi 10 anni”. Sempre più liberi professionisti, imprenditori, team aziendali, anche persone semplici, assumono un Coach per migliorare le prestazioni nella vita come nel lavoro. La professione del coach aiuta a togliere i dubbi, le paure e le interferenze che bloccano e si pongono come limite mentale o fisico nel raggiungimento degli obiettivi. Il percorso che ha intrapreso che dura due anni e altamente duro e selettivo. Infatti oltre alle prove teoriche in aula prevede prove fisiche notevoli quali il completamento di una maratona, il superamento di un corso di sopravvivenza in un bosco. E sull’esperienza che sta maturando in questo percorso Tiziana ha scritto il suo primo libro è stato inserito e pubblicato un anno e diventato Best seller su Amazon. Tiziana si è specializzata in life coaching al femminile. La sua missione di vita è poter aiutare le donne a far rifiorire la femminilità che risulta così offuscata da questa società moderna. Troppe donne hanno perso la loro femminilità – conclude Tiziana – e si ritrovano in ruoli maschili che li allontanano sempre più dalla loro essenza femminile”.

Visite: 841

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI