Teatro MICIO TEMPIO (VIETATO AI MINORI) A CATANIA

MICIO TEMPIO (VIETATO AI MINORI) A CATANIA
Mercoledì 27 settembre, alle ore 10:30, nella sala conferenze del Cortile Platamone
conferenza stampa dell’opera teatrale “Micio Tempio (vietato ai minori)”,
prodotta dall’Associazione “Le Nuove Muse”.
L’opera, scritta e diretta da Marco Tringali e Rosario Minardi,
con Giuseppe Castiglia e Rosario Minardi,
andrà in scena giovedì 28 settembre, ore 20:45, al Cortile Platamone di Catania.

Mercoledì 27 settembre, alle ore 10:30, nella sala conferenze del Palazzo della Cultura di Catania (Cortile Platamone) si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’opera teatrale “Micio Tempio (vietato ai minori)”,prodotta e organizzata dall’Associazione Culturale “Le Nuove Muse”, che andrà in scena giovedì 28 settembre, alle ore 20:45, al Cortile Platamone.
Dopo l’enorme successo di pubblico e critica alla prima zafferanese e il tutto esaurito all’appuntamento a Motta Sant’Anastasia, “Micio Tempio (vietato ai minori)” continua il suo tour teatrale facendo tappa a Catania, all’interno del cartellone “Estate in città 2017”, negli spazi del Palazzo della Cultura, ormai palcoscenico a cielo aperto della città etnea. Il merito è tutto dell’Associazione “Le Nuove Muse” e delle sue rappresentanti Giusi Manna e Simona Di Bella le quali, con tenacia, determinazione, voglia di fare e sperimentare, in poco tempo hanno messo su una compagnia di qualità e ben assemblata, composta da professionisti ed eccelenze siciliane. Se l’intento dello spettacolo era svelare qualche dettaglio in più della vera storia del poeta e scrittore catanese Micio Tempio, per correggere e ampliare la “leggenda” che di lui si narra senza che un giudizio superficiale e affrettato possa minimizzarne la figura o l’opera, allora sì, l’obiettivo de “Le Nuove Muse” è stato raggiunto, e lo dimostrano la presenza costante di pubblico ad ogni rappresentazione e soprattutto le numerose richieste in tutta la Sicilia e nello Stivale.
A consolidare un format già collaudato, la novità più importante sarà la collaborazione sinergica col gruppo musicale de “I Beddi musicanti di Sicilia” (Mimì Sterrantino voce, chitarre, armonica a bocca, mandolino; Davide Urso voce recitante, tamburi a cornice, marranzano, mandolino; Giampaolo Nunzio voce, organetto, zampogna, friscalettu, fiati, marranzano, fisarmonica; Pier Paolo Alberghini contrabbasso) che avrà il compito di suonare gli arrangiamenti “dal vivo”, donando allo spettacolo un’atmosfera magica e sensoriale.
L’opera, nata da un’idea di Piero Lipera, scritta e diretta da Rosario Minardi e Marco Tringali (assistente alla regia Donatella Marú, direzione di scena Stefano Gambino), verrà interpretata dagli attori Giuseppe Castiglia, Rosario Minardi, Rossana Bonafede, Luana Toscano, Antonio Caruso, Santo Santonocito e il Teatro degli Specchi (Lara Marta Russo, Antonio Starrantino, Giovanni Bonaventura, Raimondo Catania, Seby Cantarella, Giusy Allegra Filosico, Grazia Ercolano, Carolina Pulvirenti, Danilo Puglisi).

BIGLIETTI
Prezzo: 12,00 €
Circuito Box Office: 095.7225340
http://www.ctbox.it/C24/2569/Content.aspx/Eventi/Teatro/Giuseppe_Castiglia_in_Micio_Tempio_-_Vietato_ai_minori_28_09_2017

Durante la conferenza stampa di mercoledì mattina interverranno le rappresentanti dell’Associazione “Le Nuove Muse” Giusi Manna e Simona Di Bella, Piero Lipera, rappresentanti de I Beddi, i registi Rosario Minardi e Marco Tringali, gli attori Giuseppe Castiglia, Rossana Bonafede, Antonio Caruso, Santo Santonocito e Luana Toscano insieme ad altri attori coinvolti all’interno dell’opera teatrale, e il partner Pepecao.

Visite: 145

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI