Teatro, mercoledì e venerdì prossimo spettacolo della Comunità di San Patrignano a Ragusa e Cammarata

“Lo Specchio” a Ragusa e Cammarata. Quando la prevenzione sale sul palco

Mercoledì e venerdì lo spettacolo teatrale della comunità di San Patrignano sostenuto dalla Fondazione Sicilia arriva in Sicilia per gli studenti del territorio

Doppio appuntamento con lo spettacolo “Lo Specchio. Frammenti di una favol@acida”, ideato e realizzato da WeFree, il progetto di prevenzione della comunità di San Patrignano, in scena domani al Teatro Quasimodo di Ragusa (inizio ore 10) e venerdì 19 maggio al Cinema Vittoria di San Giovanni Gemini (AG) (ore 9.30) per gli studenti delle scuole del territorio.

Gli appuntamenti siciliani vedono salire sul palco Elisabeth come protagonista de ‘Lo Specchio’, una ragazza di 26 anni che nonostante abbia già concluso il suo percorso in comunità continua a collaborare mettendo a disposizione la sua esperienza, raccontando da un palco la sua storia e il faticoso cammino di rinascita, accompagnata da racconti, immagini e monologhi teatrali, con l’obiettivo di veicolare tra i giovani un forte messaggio di prevenzione: ognuno di noi è prezioso ed unico, non permettere che la droga ti porti via il futuro. Sul palco insieme a Elisabeth a dettare i tempi del racconto il regista e attore teatrale Pascal La Delfa. Gli eventi sono stati voluti e organizzati dall’associazione siciliana Amici di San Patrignano guidata a Eliana Chiavetta e sostenuti dalla Fondazione Sicilia.

Saranno 250 gli studenti presenti a Ragusa provenienti dall’Istituto Comprensivo Quasimodo, Liceo Scientifico E.Fermi, Liceo Scienze Umane Vico, Liceo Classico Umberto I, ITIS Gagliardi, ITC F. Besta, mentre saranno 700 i giovani studenti che saranno a Cammarata provenienti dal Liceo scientifico Madre Teresa di Calcutta, dall’Istituto Superiore Archimede e dall’Istituto comprensivo “Giovanni XIII ” e dall’istituto Comprensivo “G. Philippone” di San Giovanni Gemini.

La campagna di prevenzione della comunità di San Patrignano, basata sulle testimonianze dirette di chi ha vissuto sulla propria pelle il viaggio di andata e ritorno dalla tossicodipendenza, incontra ogni anno oltre 50mila studenti tra i 13 e i 19 anni in tutta Italia.

Visite: 135

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI