Strada Nord Sud. sciopero dei lavoratori della Ditta Ricciardello

Hanno incrociato le braccia i lavoratori della ditta Ricciarddello impegnata nei lavori di completamento della Santo Stefano di Camastra/Gela. Stamani i lavoratori si sono dati appuntamento dinanzi la sede antistante la prefettura di Enna per una manifestazione pacifica lamentando il ritardo nella corresponsione delle retribuzioni. I lavoratori, infatti, devono percepire il saldo di giugno 2018, le mensilità di luglio e agosto 2018. Ad assistere i lavoratori Francesco Mudaro (Feneal Uil), Epifanio Riccobene e Nunzio Gerbino (Filca Cisl), Alfredo Schillirò (Fillea Cgil) che unitamente ad una folta delegazione di lavoratori sono stati ricevuti da un funzionario della Prefettura di Enna che, sensibile alle richieste dei lavoratori, si è impegnato a convocare in tempi brevi azienda e Anas per discutere della vertenza in itinere. Lo stato di agitazione permane, i lavoratori rientreranno in cantiere per la ripresa dell’attività lavoratoriva in attesa della convocazione della prefettura di Enna.
Sul completamento della Nord-Sud, Santo Stefano di Camastra-Gela, si è alzata da diverso tempo l’attenzione delle Federazioni Sindacali del settore edile affinché l’opera non rimanga un’incompiuta.  La sua realizzazione porterà un sospiro di sollievo anche al territorio di Enna sotto l’aspetto economico. Il completamento della SS117 Centrale Sicula,  sarà una occasione da non perdere anche per le aziende che potrebbero insediare le loro attività produttive in questa fascia centrale della Sicilia rimasta isolata dal contesto regionale:  le potenzialità di questa zona sono notevoli per dare risposte occupazionali ai tantissimi lavoratori disoccupati. La SS 117 o Strada dei Due Mari, dovrebbe unire Santo Stefano di Camastra, sul versante tirrenico dell’isola, a Gela, sulla costa meridionale. Venne istituita nel 1928 con il seguente percorso:  Santo Stefano di Camastra – Nicosia – Quadrivio della Misericordia presso Enna – Piazza Armerina – Terranova di Sicilia  (l’attuale città di Gela).

Visite: 303

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI