Sport Equestri, domani al Foro Boario di Enna la Finale regionale del Gran Prix giovanile ad Ostacoli Engea

Sarà il campo di gara del Foro Boario di contrada Scifitello a Enna bassa gestito dal Centro Ippico Lo Sperone ad ospitare il prossimo 30 ottobre la finale regionale del Gran Prix ad ostacoli organizzato dall’ente di promozione sportiva Engea. Un evento che richiamerà a Enna centinaia di giovanissimi fantini di numerose società ed associazioni ippiche siciliane che in questi mesi si sono dati battaglia nei due gironi quello orientale e occidentale partecipando a numerose tappe. Un appuntamento importante per tutta la città anche per continuare a promuovere una disciplina che in pochi anni è cresciuta in modo esponenziale in termini di praticanti ma che però per continuare a crescere ha bisogno di infrastrutture. Per quanto riguarda le società ennesi domenica scorsa al Centro ippico La Terrazza di Villarosa si è svolta l’ultima tappa del girone orientale per decidere la classifica finale delle categorie 30, 60 e 80 cm. Si classificano per la finale gli atleti del Centro ippico Lo Sperone Federica Modafferi e Naomi Cacciato nella cm30, mentre Desy Mancuso, e Martina Biondo in due categorie cm 60- cm 80. Nell’ultima gara di Villarosa secondo posto di Naomi Cacciato nei 30 cm il. Gradino più alto del podio sui 60cm per Martina Biondo , mentre secondo per Emanuela Capizzi del centro ippico La Terrazza e il terzo posto per Giuseppe Messina del centro ippico Non solo Cavalli sempre di Villarosa.Nella categoria 80 cm primo posto a Morena Giaquinto del centro storico ippico La Terrazza di Villarosa, seconda posizione a Siino Romano del centro ippico Non Solo Cavalli sempre di Villarosa e terza classifica a Martina Biondo del Centro ippico Lo Sperone.

Visite: 499

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI