Sport e Sociale, alla Mezza Maratona di Pergusa presenti i rappresentanti dell’Associazione italiana per la lotta alle sindrome Atassiche

Proseguendo nel solco tracciato nelle due precedenti gare del Grand Prix Sicilia di Mezze Maratone – Capo d’Orlando ed Agrigento – anche ad Enna saranno presenti rappresentanti dell’A.I.S.A., l’Associazione Italiana per la lotta alle Sindromi Atassiche, nella persona del Presidente Regionale Sicilia Giuseppe Colombo e, soprattutto, della moglie Giusy La Loggia, la quale percorrerà il tracciato della mezza maratona con la sua carrozzina, dotata di un motore fuoriserie: a spingerla, infatti, come ormai di consueto, sarà Vito Massimo Catania, atleta regalbutese simbolo di sportività altruistica ed umanitaria.
L’obiettivo è proprio quello di sensibilizzare l’attenzione verso queste malattie, il cui contrasto è affidato più che mai alla ricerca scientifica.

Visite: 263

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI