Soppressione Cronaca di Enna Giornale di Sicilia: Il PD In Consiglio Comunale presenta Mozione

Il gruppo consiliare del PD al comune di Enna con prima firmataria la consigliera comunale Emanuela Guarasci hanno presentato una Mozione sulla vicenda della soppressione della Cronaca di Enna del Giornale di Sicilia e con cui impegnano il Sindaco ad attivarsi nei confronti della proprietà dello storico giornale per il ripristino delle pagine che parlano del territorio ennese.

Premesso

Che dal 2 novembre la proprietà del GDS non ha più pagine dedicate alla cronaca di Enna e Provincia

Che nel tempo il GDS è stata una voce importante per la Città e la Provincia di Enna e per la sua comunità

Che la presenza di più e autorevoli testate giornalistiche garantisce il pluralismo della informazione ed è indice di grande democrazia e trasparenza

Considerato

che in questi anni l’istituzione Comune si è avvalsa dell’operato del GDS per divulgare il proprio operato attraverso questo mezzo stampa e attraverso i suoi professionisti nostri concittadini

Che tutti loro si vedono tagliati fuori da una realtà che grazie al loro lavoro nel tempo e’ cresciuta

Che questo gruppo di lavoro intorno al 1996, prese in mano l’edizione della Cronaca di Enna moltiplicando il numero delle copie vendute e diventando, senz’altro, il quotidiano di riferimento, per qualità e approccio alla notizia, dell’intero territorio.

Impegna

Il Sindaco e la sua Giunta ad attivarsi affiche’ si possa sensibilizzare l’editore e la proprietà a ripristinare le pagine della cronaca di Enna, al fine di garantire una democratica e libera informazione sul nostro territorio che ormai da troppi anni si vede preda di scippi in termini economici e culturali ma anche e soprattutto per garantire il pluralismo della informazione e il rispetto di molte professionalità che negli anni ne hanno dato comprovata dimostrazion

Visite: 459

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI