SILVESTRO SALADDINO RINUNCIA ALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE DEL GRUPPO DI MINORANZA DELL’OPPOSIZIONE “INSIEME PER TROINA”

SILVESTRO SALADDINO RINUNCIA ALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE DEL GRUPPO DI MINORANZA DELL’OPPOSIZIONE “INSIEME PER TROINA”
Sarebbe dovuto subentrare, per surroga, alla dimissionaria Rossella Sidotti

Troina, 19 dicembre 2017 – Silvestro Saladdino, che ieri sera in consiglio comunale sarebbe dovuto subentrare per surroga alla dimissionaria Rossella Sidotti, in quanto primo dei non eletti all’interno del gruppo di minoranza dell’opposizione “Insieme per Troina”, ha rinunciato alla carica istituzionale. “Comunico con gran dispiacere di non poter accettare la nomina a consigliere comunale per motivi di lavoro – ha spiegato Saladdino in una nota inviata all’Ente e letta in aula dal presidente del consiglio Alfio Giachino – , considerato che, a oggi, svolgo a tempo pieno la mia professione nel Comune di Catania. Ritengo infatti che l’esercizio di tale ruolo richieda dedizione e presenza costante, in assenza delle quali viene meno il contributo prezioso che ognuno di noi potrebbe dare alla collettività. Colgo l’occasione per augurare al consiglio comunale un proficuo lavoro per i restanti mesi di mandato amministrativo e al consigliere che subentrerà al mio posto”.
Nel corso del prossimo consesso civico che prevede la ricostituzione del plenum, si procederà alla nomina e all’insediamento del nuovo consigliere che, sulla scorta dello scorrimento della lista “Insieme per Troina”, vede Daniele Litteri primo tra i non eletti.

Visite: 144

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI