Sicilia, finanziaria. Sunseri (M5S): 20 milioni di euro, per fare arrivare fondi europei ai comuni

Sicilia, finanziaria. Sunseri (M5S): 20 milioni di euro, per fare arrivare fondi europei ai comuni

Fondi anche per le piccole imprese agricole che fanno efficientamento energetico.

Palermo 30 aprile 2018 – “20 milioni di euro ai comuni per consentire loro di redigere progetti per partecipare ai bandi europei. Sono soddisfatto per questa norma che ho voluto fortemente insieme al mio gruppo parlamentare e che sarà una vera e propria boccata d’ossigeno per i comuni siciliani che avranno così più risorse per fare progetti per accedere ai fondi europei”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Sunseri, componente della Commissione Bilancio all’Ars e primo firmatario dell’emendamento approvato in legge di stabilità 2018. “La cronica carenza di infrastrutture e servizi delle nostre città – spiega Sunseri – è imputabile anche al fatto che i comuni non hanno in cassa nemmeno i soldi per fare la progettazione per accedere alle misure europee. Siamo riusciti a far inserire dal governo nella legge di stabilità, una cifra, a valere dal piano di azione e coesione PAC, che avrà un effetto moltiplicatore impressionante”. Buone notizie anche per le imprese agricole: Approvato infatti emendamento, ancora a firma Sunseri, che prevede un fondo di rotazione di 200 mila euro per le piccole imprese che vorranno fare opere di efficientamento energetico.

Visite: 158

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI