Settimana Santa Ennese: per il Venerdì Santo le confraternite rientreranno nella chiesa dei Cappuccini

Dopo oltre vent’anni, grazie ai lavori di restauro del tetto, e grazie al grande lavoro svolto dal Collegio dei Rettori in particolare nella persona di Gaetano Di Venti (rettore della Confraternita Collegio del Santissimo Salvatore), possiamo con grande gioia annunciare che da quest’anno riprenderà la tradizione di far entrare i fercoli dell’Addolorata e del Cristo Morto all’interno della chiesa di San Paolino ai Cappuccini, sede dei Frati cappuccini che donarono alla colleggiata del Duomo la reliquia della Spina Santa a patto che ogni Venerdì Santo il clero avrebbe portato processionalmente la reliquia sino al cimitero dove avrebbero impartito la benedizione al popolo.

Visite: 615

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI