Settimana Federiciana ennese al via sinergie con la città di Jesi

Una “missione” che sicuramente avrà interessanti ed importanti ricadute positive in prospettiva. E’ quella che hanno condotto nei giorni scorsi una delegazione della Settimana Federiciana che si è recata a Jesi per incontrare i loro colleghi della Fondazione Federico II e per andare a visitare il museo Stupor Mundi l’unico museo multimediale al mondo che parli di Federico II e che ha riservato uno spazio proprio alla Settimana Federiciana Ennese. In soli 3 mesi di apertura il museo “Stupor Mundi” ha fatto già segnare circa 10 mila visitatori. Insieme alla delegazione anche il sindaco di Enna Maurizio Dipietro che ha incontrato il suo collega primo cittadino di Jesi Massimo Bacci e con cui hanno iniziato un discorso che dovrebbe portare in un futuro molto prossimo a degli scambi culturali legati in particolare ma non solo ai temi federiciani. Quindi un viaggio molto proficuo quello della delegazione ennese come ha sottolineato Cettina Rosso presidente dell’Associazione Casa d’Europa e che porterà sicuramente ad avviare una serie di sinergie tra le due istituzioni che si occupano di raccontare la storia e la vita dell’Imperatore Federico II e ma anche tra le due amministrazioni comunali

Visite: 580

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI