Settimana Europea dello Sport, continuano gli appuntamenti tra Enna, Assoro e Leonforte

Continuano gli appuntamenti del programma della Settimana Europea dello Sport promossa dalla Facoltà di Scienze Motorie dell’Università Kore di Enna. Dopo Assoro ieri 26 settembre ad essere coinvolta è stata Leonforte con un Open Day del calcio femminile. Allo stadio nuovo di contrada Mongiafora si sono ritrovate un centinaio di alunne dell’IC Alighieri che sotto l’occhio attento dei vertici federali della Figc dal delegato provinciale Roberto Pregadio, ai responsabili del settore Calcio a 5 Maria Assunta Milotta e Emanuele Parisi hanno effettuato delle attività dimostrative. A Leonforte il settore femminile di calcio a 5 è molto diffuso. Nel pomeriggio invece a Enna un importante seminario alla Sala Cerere dal tema “Mvimento città ed ambiente”, ovvero l’importanza della pratica spotrtiva o motoria in ambienti naturali e cittadini. Il Professore Mario Li Poma direttore della scuola di Scienze Motorie, ha parlato dell’importanza di stili di vita attivi. Di quanto sia nello specifico importante l’attività motoria in età scolare ne ha parlato il professore Francesco Sgro insieme al Dottore Borrello dell’Uisp. Come praticare attività motoria all’interno di un centtro abitato è stato al centro del dibattito e infatti interessante è stato l’intervento dell’Assessore alla Viabilità Biagio Scillia su mobilità sostenibile e piano veicolare. Infine l’esperto del Geopark Rocca di Cerere Fausto Amico ha parlato dell’importanza dello sport e della pratica motoria in ambienti naturali con la trasformazione di siti naturalistici in palestre a cielo aperto. Domani venerdì e sabato attività spotive dimostrative di diverse discipline rispettivamente in piazza VI dicembre ed al campo comunale di atletica leggera di Enna bassa mentre gran finale domenica 30 con il Trekking sul tratto di ferrovia dismessa Dittaino Assoro.

Visite: 169

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI