Scuola, integrazione ed inclusione: importante riconoscimento per l’.C. Neglia di Enna e l’alunno Federico Russo

Arriva un importante riconoscimento da Roma per Federico Russo da parte DIPARTIMENTO SCUOLA- FIABA (Laboratorio di ricerca e di sviluppo di nuovi metodi di studio e di lavoro), accreditato dal MIUR.
Il riconoscimento è stato dato dal Comitato Tecnico Scientifico del Dipartimento, Presidente Giuseppe Trieste, con un Attestato di Merito; elogio e riconoscimento anche per la docente Sabrina Spinsanti per il suo notevole impegno e professionalità, per la scuola I.C. F.P. Neglia di Enna, la cui dirigente scolastica è Silva Messina, compagni, insegnanti e personale. Tutto questo per la realizzazione del cortometraggio DINOSAURS-IL MISTERO A SCUOLA!!!

Sul sito di DIPARTIMENTO SCUOLA- FIABA è stato pubblicato un articolo sul progettov al seguente link: http://dipartimentoscuola.fiaba.org/…/dinosaurs-il-mistero…/

Progetto:
Realizzazione di un corto “Dinosaurs. Mistero a Scuola” Regista: Federico R. Assistente alla Regia: Prof.ssa Sabrina Spinsanti
Scuola:
I.C. “F.P. Neglia” Plesso Nino Savarese – ENNA Prof.ssa Maria Silvia Messina, Dirigente Scolastico Anno Scolastico 2015/2016 – giugno 2016
Alunni partecipanti: I ragazzi della 3^ E della Scuola Secondaria di I Grado
Morena, Roberta, Riccardo, Elisabetta, Federica, Michele, Francesca, Jonathan, Roberta, Silvia, Federico, Gaia, Soviana, Filippo, Alice
Titolo del laboratorio:
Progettazione e realizzazione del corto “Dinosaurs. Mistero a Scuola”: Iniziativa inclusiva destinata al supporto dei ragazzi con problematiche relazionali, dei loro amici e compagni di classe
Organizzazione e svolgimento dell’attività:
Gli alunni e i docenti della classe 3^ E, il personale scolastico dell’I.C. “F.P.Neglia” – Plesso Nino Savarese di ENNA, le famiglie degli alunni

Tutors:

Tutti i docenti della classe 3^ E, Sabrina SPINSANTI, docente specializzata, Mimmo CARDACI, Gaetano PIRRERA, Lucia FALCIDIA, Salvatore CRAPANZANO, Giacomo DI DIO, Michele e Laura RUSSO ed Egidio PULEO, insegnante ideatore del premio

Descrizione dell’attività:

Ragazze e ragazzi, genitori, insegnanti e personale ATA dell’I.C. “F.P. Neglia” Plesso Nino Savarese di Enna hanno condiviso una bella esperienza sottolineata dal valore inclusivo dell’azione, dell’amicizia e del dialogo e hanno sperimentato la bellezza del fare comune.

“Il corto racconta un’esperienza inquietante, senza logica spiegazione, che accade una mattina a scuola interrompendo lo scorrimento monotono delle lezioni. Nell’aula di scienze, nella sala professori e, infine, nella palestra appare misteriosamente un grosso dinosauro che spaventa i professori e diverte gli alunni.

Alla vigilia della partenza dei ragazzi per il viaggio d’istruzione di fine anno scolastico, la preside interviene proponendo un intervento di soccorso a favore dei professori colpiti dall’improvvisa visione del mostro. Saranno due astuti e coraggiosi alunni della 3^ E a neutralizzare il dinosauro, semplicemente colpendolo con un pallone lanciato da un ballatoio della palestra. Sorpresa e riconoscente, la preside loda Filippo e Jonathan riconoscendo a entrambi il valore dell’azione compiuta. “
Il progetto, condotto e realizzato da Federico (regista) con il sostegno didattico della Prof.ssa Sabrina Spinanti (assistente alla regia), delle famiglie (montaggio delle scene), del personale scolastico (assistenza e supporto durante lo svolgimento dei lavori) e dei docenti della classe 3^ E (condivisione degli obiettivi didattici), ha mirato alla ricerca e all’utilizzo di canali espressivi e relazionali non convenzionali.
L’impianto inclusivo dell’intera iniziativa ha fornito ai docenti spunti operativi di grande valore didattico, sicuramente replicabili in altri contesti scolastici e sociali, a favore della crescita e della formazione di tutti gli alunni della classe.
Educati al rispetto delle differenze e all’accettazione delle diversità psico-fisiche, gli alunni hanno sperimentato il valore dell’accoglienza e della condivisione all’insegna della gioia e della serenità.

Visite: 863

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI