Sci Nautico; l’undicenne Arianna Sacco Atleta di interesse nazionale

L’undicenne ennese Arianna Sacco è ormai una atleta di interesse nazionale nel settore dello sci nautico. I risultati ottenuti nell’arco della stagione avevano dato questo sentore. Ma la consacrazione è arrivata domenica scorsa con il primo posto ottenuto nel torneo nazionale svoltosi sul lago di Caccamo in provincia di Palermo e dove la giovane atleta tesserata per il Circolo Nautico Tre Laghi ha sbaragliato tutte le avversarie. Arianna nella gara a punti nella specialità delle Figure ha conquistato ben 1040 punti mentre nello slalom ha fatto segnare 3 boe a 55 km/h. Risultati che le consentono di entrare nel progetto “azzurro” portato avanti dalla Federazione Sci Nautico. E domenica prossima il tecnico federale Riky Casilli sarà in Sicilia per attenzionare alcune atlete siciliane tra cui proprio la piccola campionessa ennese che tra l’altro ha chiuso la stagione 2014 al quattordicesimo posto assoluto nella standing list internazionale della sua categoria. Ma ad ogni modo la due giorni di Caccamo è stato un vero successo per tutto il Circolo Nautico Tre laghi visto che la migliore prestazione assoluta della giornata è stata quella di Giovanni Sacco, papà di Arianna con 2 boe a 55 km/h di velocità e corda a 12 metri. Sempre tra gli atleti del Tre Laghi, terzo classificato Salvatore Tornatore che ha collezionato 4 boe a 14 m. Primo tra gli over 35 Emanuel Padalino con 1 boa, 55 km/h a 12 m.

Visite: 704

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI