Scherma COPPA DEL MONDO IL CAIRO2017 BRONZO PER LA SQUADRA ITALIANA DI FIORETTO LA MEDAGLIA AL COLLO DEL MODICANO GIORGIO AVOLA

COPPA DEL MONDO IL CAIRO2017
BRONZO PER LA SQUADRA ITALIANA DI FIORETTO
LA MEDAGLIA AL COLLO DEL MODICANO GIORGIO AVOLA

IL CAIRO – L’Italia chiude al terzo posto la prima prova a squadre della stagione di Coppa del Mondo di fioretto maschile.
A Il Cairo il quartetto azzurro del Commissario tecnico Andrea Cipressa, alla “prima” con al collo il titolo iridato conquistato a luglio a Lipsia, si ferma solo in semifinale contro gli Stati Uniti che vendicano la finale dei Mondiali.
La squadra italiana, “orfana” di Daniele Garozzo rimasto in Italia per un problema di salute, e composta da Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Lorenzo Nista ed Alessio Foconi, reduce dal secondo posto nella gara individuale ha esordito superando per 45-24 la Gran Bretagna.
Ai quarti è poi giunto il successo netto contro la Germania col punteggio di 45-27.
In semifinale invece il remake della finale iridata contro gli Stati Uniti, che però ha visto gli statunitensi avanzare in finale, poi vinta contro la Russia, grazie a Race Imboden che nell’ultima frazione contro Giorgio Avola ha inchiodato il risultato sul 45-42 finale.
I ragazzi del CT Andrea Cipressa sono stati abili ad incanalare il rammarico per la sconfitta lungo i binari giusti che hanno portato ad un vero e proprio dominio nella finale valida per il terzo posto contro la Francia, conclusa col punteggio di 45-41.
 
COPPA DEL MONDO FIORETTO MASCHILE – PROVA A SQUADRE – Il Cairo, 22 ottobre 2017
Finale
Usa b. Russia 45-26

Finale 3°-4° posto
ITALIA b. Francia 45-41

Semifinali
Russia b. Francia 44-43
Usa b. ITALIA 45-42

Quarti
Francia b. Ucraina 45-42
Russia b. Corea del Sud 45-31
Usa b. Giappone 45-38
ITALIA b. Germania 45-27

Tabellone dei 16
ITALIA b. Gran Bretagna 45-24

Classifica (16): 1. Usa, 2. Russia, 3. ITALIA, 4. Francia, 5. Ucraina, 6. Giappone, 7. Germania, 8. Corea del Sud. 

ITALIA: Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Alessio Foconi, Lorenzo Nista
 

Visite: 85

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI